I 30 lavori più richiesti per 90mila assunzioni entro il 2020: la classifica

Teresa Maddonni

26 Novembre 2020 - 13:46

condividi
Facebook
twitter whatsapp

La classifica dei 30 lavori più richiesti in italia entro la fine del 2020 è stata realizzata tenendo conto dello scouting delle Agenzie per il Lavoro nei primi 10 giorni di novembre. Si parla di 90mila assunzioni nel bimestre in corso.

I 30 lavori più richiesti per 90mila assunzioni entro il 2020: la classifica

I 30 lavori più richiesti ancora in questo 2020 riguardano principalmente, stando alla top ten per le professioni più qualificate, l’ambito sanitario.

Tra le figure professionali più ricercate che porteranno a 90mila assunzioni, si stima, nell’ultimo bimestre 2020, vi sono ovviamente medici, infermieri, ma anche ingegneri Java, per elevata qualifica, OSS per la media qualifica nei servizi e ancora saldatori e tornitori per gli operai specializzati.

Si tratta di una classifica nata da indicazioni fornite dalla rete delle Agenzie per il Lavoro a Il Sole 24 Ore, mediante lo scouting realizzato nei primi 10 giorni di novembre su LinkedIn e Trovit, insieme alle analisi dirette da Assolavoro Datalab.

Secondo quanto stimato da Assolavoro, le Agenzie interinali per i mesi di novembre e dicembre di fine 2020 procederanno a 90mila assunzioni, almeno nelle intenzioni, contratti che saranno principalmente in somministrazione. Abbiamo detto delle assunzioni di medici e infermieri in Legge di Bilancio 2021, vediamo ora qual è la classifica dei 30 lavori più ricercati per le 90mila assunzioni entro fine anno.

La classifica dei 30 lavori più richiesti per 90mila assunzioni nel 2020

La classifica dei 30 lavori più richiesti voluta da Il Sole 24 Ore, sia tra le professioni più qualificate sia tra quelle di media qualifica nei servizi, individua chiaramente nelle prime posizioni della top 10 quelle del sistema sanitario che serviranno nel bimestre 2020 già in corso. Questo è chiaro dal momento che siamo in emergenza sanitaria.

Come evidenzia Assolavoro e come abbiamo anticipato, le Agenzie per il Lavoro avranno 90mila posti disponibili complessivamente per le assunzioni e che sono di somministrazione principalmente. Nel complesso tuttavia, come riporta il quotidiano economico, secondo Excelsior la domanda avrà un volume a conclusione del bimestre corrente di 297mila unità, ma l’offerta sarà quasi del doppio e vale a dire 480mila unità.

Il problema di questa discrepanza da sempre evidenziata è la mancanza di esperienza dei candidati o soprattutto la difficoltà di reperire determinate professionalità necessarie.

iportiamo di seguito la tabella con la classifica dei 30 lavori più richiesti, con la top ten per tipologia di qualifica e settore, e che riguardano lo scouting dei primi 10 giorni di novembre delle Agenzie per il Lavoro.

ProfessioniClassifica
Le 10 professioni a elevata qualifica
1 Infermiere qualificato
2 Tecnico laboratorio/specialista sanitario
3 Medico
4 Software engineer e Java software engineer
5 Analista Software
6 Sistemista/Tecnico di rete
7 Onsite Manager
8 Responsabile vendite
9 Specialista commerciale/Analista vendite
10 Tecnico commerciale estero/export manager
Le 10 professioni a media qualifica dei servizi
1 Operatore socio sanitario
2 Specialista amministrativo
3 Contabile
4 Specialisti del credito
5 Responsabile di negozio
6 Consulente
7 Badante
8 Supporto/assistenza clienti
9 Operatore call center
10 Addetti helpdesk
Le 10 professioni operai specializzati e conduttori di impianti e macchine
1 Addetto stampaggio/Presse/Lavorazione lamiera
2 Operaio saldatore
3 Operaio tornitore
4 Addetto macchine Cnc
5 Tagliatore/Cucitore
6 Addetti tintoria/stireria
7 Verniciatore settore mobili
8 Carpentiere
9 Muratore
10 Autista/Corriere

Posizioni e come candidarsi

Le posizioni, 90mila, per le assunzioni sono localizzate in diverse parti di Italia e principalmente al Nord. Infatti i posti sono così divisi:

  • 55% al Nord;
  • 25% al Sud;
  • 20% al Centro.

Si tratta di 90mila assunzioni in somministrazione presso le Agenzie per il Lavoro e comunque per contratti a tempo determinato nella maggior parte dei casi. Una parte piccola delle posizioni sono per assunzioni dirette da parte delle aziende.

Ci si può candidare direttamente tramite le Agenzie consultando la domanda e le posizioni aperte e contattando pertanto le maggiori accreditate dal ministero del Lavoro.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories