20mila euro per chi finisce questo videogioco senza mai morire: ecco come partecipare

Luna Luciano

19/07/2022

20/07/2022 - 11:08

condividi

Offerti 20mila euro a chi riuscirà a finire il gioco Halo 2, senza perdere vite, alla massima difficoltà.

20mila euro per chi finisce questo videogioco senza mai morire: ecco come partecipare

Completare un videogioco e vincere 20mila euro. È questo forse il sogno che accomuna tutti gli appassionati e amanti dei videogiochi, adesso l’occasione è giunta ma non è così semplice, perché la sfida lanciata dallo streamer Cr1tikal è a dir poco impossibile.

La challenge lanciata da Cr1tikal chiede ai giocatori di completare l’intero gioco di Halo 2 al massimo livello di difficoltà senza mai morire. È forse questa una delle sfide più impegnative del mondo videoludico e gli amanti del franchise di Halo potranno confermare.

L’impresa è nota con l’acronimo Laso, ovvero Legendary All Skulls On. La sigla segnala che è necessario selezionare la difficoltà leggendaria attivando tutti i teschi, dei modificatori che comportano una sorta di malus, rendendo ancora più complesso il gioco. Un’impresa che potrebbe essere definita epica e per la quale lo streamer ha messo in palio 20mila euro. Ecco tutto quello che c’è da sapere su gioco e su come partecipare.

Halo 2, la sfida da 20mila euro: regole e come partecipare

La sfida lanciata dallo streamer Charlie White (Cr1tikal) forse è la sfida più difficile al momento. E se chi non ha mai amato particolarmente questo videogioco potrebbe ripensarci per il premio d’oro, i giocatori e amanti di Halo 2 sanno perfettamente che la sfida è a dir poco impossibile.

Le regole stabilite da Cr1tikal sono ben precise e non hanno assolutamente l’intenzione di aiutare il giocatore, anzi. I giocatori dovranno selezione la modalità difficoltà leggendaria (modalità Laso) attivando tutti i teschi (o quasi), ovvero dei modificatori che comportano una sorta di malus, rendendo molto più complesso il procedere nei capitoli. In realtà i malus dovranno essere tutti attivati tranne uno: l’unico che è a vantaggio del player.

Per poter partecipare è necessario avviare una sessione di gioco a Halo 2, rigorosamente trasmessa live su Twitch e YouTube. Prima di iniziare il player deve impostare la difficoltà al massimo livello, ovvero quello leggendario, e attivare tutti i malus tranne uno: Envy, noto anche come Invidia, in quanto è l’unico che invece di aumentare la complessità può fornire un aiuto al giocatore non indifferente ovvero rendere il giocatore invisibile per un determinato lasso di tempo. Un vantaggio che ovviamente Cr1tikal ha eliminato, rendendo la sfida impossibile.

Halo 2, la sfida più difficile di sempre: 20mila euro in palio

Halo 2 è il gioco che nel 2004 era riuscito nell’impresa di rendere Halo il franchise più iconico della neonata Xbox e tutti gli appassionati sapranno che completare in modalità leggendaria Halo 2 è una sfida a dir poco impossibile. La sfida lanciata da Cr1tikal è così difficile che il 99% dei giocatori muore dopo pochi minuti già al primo livello, incluso lo stesso streamer.

Attualmente non esiste alcuna registrazione o testimonianza affidabile di qualche giocatore che sia riuscito realmente a completare il gioco senza morire, considerando che anche «riuscire morendo è un’impresa quasi impossibile» come suggerisce multiplayer.it. Solo i migliori giocatori di Halo 2 hanno tentato, con qualche risultato notevole. Ad esempio, il giocatore Jervalin è riuscito a finire il gioco senza subire uccisioni, ma usando il teschio Envy - quello che Cr1tikal ha eliminato.

Cr1tikal si è comunque detto ottimista in merito alla sfida e ritiene che, benché sia praticamente quasi impossibile, ci possa essere qualcuno che riesca nell’impresa. Eppure, come tutti i videogiocatori sapranno più la sfida è difficile più l’adrenalina sale e questa sfida potrebbe essere l’occasione di mettersi alla prova, motivati ancor di più dalla somma di 20mila euro in palio, ricompensa che è stata nel tempo quadruplicata rispetto a quella originaria di 5.000 euro visto che i giocatori si troveranno ad affrontare «la sfida più difficile attualmente esistente in tutti i videogiochi».

Argomenti

# Xbox