Le 10 donne più potenti del mondo: classifica 2021

Violetta Silvestri

8 Dicembre 2021 - 15:41

condividi

La classifica delle donne più potenti del mondo nel 2021 è di Forbes: quali personalità femminili si sono distinte per tenacia e lavoro in questo anno? Le 10 protagoniste a livello mondiale.

Le 10 donne più potenti del mondo: classifica 2021

Come ogni anno, da ben 18 edizioni, anche nel 2021 Forbes ha stilato la classifica delle 100 donne più potenti del mondo.

Chi sono le personalità femminili degne di nota nella speciale lista della celebre rivista? Per motivi di sintesi, elencheremo le prime 10 donne in classifica.

Come ha sottolineato Forbes, nel 2021 lo stato del potere femminile nel mondo è sembrato un po’ diverso da quello che era solo uno o due anni fa. Le donne hanno guadagnato terreno in alcuni ambiti. Per esempio, nella lista ci sono 40 CEO, il maggior numero dal 2015, che supervisionano un fatturato record di $ 3,3 trilioni. Tuttavia, ci sono due capi di stato donne in meno rispetto a un anno fa.

Di seguito, la lista delle 10 donne più potenti del mondo del 2021.

Chi sono le donne più potenti del mondo del 2021?

Forbes ha messo in evidenza alcune tendenze e curiosità nello stilare la classifica delle 100 donne con maggior potere a livello globale.

Innanzitutto, è interessante notare che è solo la terza volta in 18 anni che la cancelliera Angela Merkel non è la numero uno. Con il suo ritiro dalla guida della Germania il massimo gradino del podio è andato a un’altra personalità.

Tra i nomi della lista spiccano, per esempio, Rosalind Brewer, ex direttrice operativa di Starbucks che ha preso il timone di Walgreens a marzo ed è attualmente l’unica donna di colore che gestisce una società S&P 500. Da lungo tempo sostenitrice della difesa della diversità sul posto di lavoro, Brewer è salita di 15 posizioni fino al numero 17.
Poi c’è la cofondatrice e immunologa di BioNTech Özlem Türeci, che è una delle 20 nuove arrivate ​​quest’anno.

Debutta nella classifica, al n. 94, la nuova presidentessa della Tanzania, Samia Suluhu Hassan che è stata determinante nell’attuazione dei protocolli Covid nel suo Paese.

Poi c’è la donna a guida di Taiwan Tsai Ing-wen, la cui schietta adesione alla libertà e alla democrazia di fronte alla crescente pressione della Cina le ha fatto guadagnare i suoi 28 posti spingendola al numero 9.

La classifica delle 10 donne con maggior potere

Volendo semplificare la classifica Forbes con le prime 10 posizioni, ecco la decina di donne considerate con maggior potere a livello globale del 2021:

  • 1.MacKenzie Scott
  • 2.Kamala Harris
  • 3.Christine Lagarde
  • 4.Mary Barra
  • 5.Melinda French Gates
  • 6.Abigail Johnson
  • 7.Ana Patricia Botin
  • 8.Ursula von der Leyen
  • 9.Tsai Ing-wen
  • 10.Julie Sweet

In prima posizione si è classificata MacKenzie Scott, filantropa, autrice ed ex moglie del fondatore di Amazon Jeff Bezos, con cui è stata sposata per 25 anni. Hanno divorziato a metà del 2019 e lei ha ricevuto il 25% della sua quota di Amazon.

Nel maggio 2019, poco dopo aver annunciato i termini del divorzio su Twitter, ha firmato il Giving Pledge, promettendo di donare almeno metà della sua ricchezza nel corso della sua vita. Nel 2020 ha annunciato poco più di 5,8 miliardi di dollari di donazioni a circa 500 organizzazioni non profit; nel giugno 2021, Scott ha dichiarato di aver donato altri 2,74 miliardi di dollari a 286 gruppi.

Tra i nomi meno popolari in classifica svettano Mari Barra, CEO di GM dal 2014, prima donna a guidare una delle tre grandi case automobilistiche negli Stati Uniti. Poi ci sono Abigail Johnson, CEO di Fidelity Investments dal 2014 e presidentessa dal 2016 e Ana Patricia Botin presidente di Santander, che ha lanciato Santander X per supportare l’imprenditorialità universitaria e ha contribuito a creare la prima piattaforma multisettoriale basata su blockchain del Paese.

Anche Julie Sweet è una leader nell’imprenditoria ed è diventata CEO della società di servizi globali Accenture nel settembre 2019.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

SONDAGGIO