Creval (CVAL)

Il Credito Valtellinese (Creval) è una banca italiana e fu una popolare fino al 2016, quando divenne una S.p.A.

Il Creval nacque nel 1908 a Sondrio, maggiore centro della Valtellina, da cui prese il nome. La sua prima denominazione fu infatti Banca Piccolo Credito Valtellinese.

Fino agli anni 80 del secolo scorso il l’operatività del Creval era circoscritta alla Valtellina. Successivamente la banca effettuò una serie di acquisizioni in tutta la penisola che la portarono a una dimensione nazionale.

Il Credito Valtellinese è stato molto citato nelle cronache finanziarie di fine 2017 a causa del rischio di bancarotta, sventata grazie all’aumento di capitale da 700 milioni di euro.

*72% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

1,191

ULTIMO VALORE

-0,17%

ULTIMA VARIAZIONE

PERFORMANCE

-

1 settimana

-

1 mese

-

6 mesi

-

1 anno

Ultimo aggiornamento

-

Condividi su
Grafico

*I dati intraday e in tempo reale sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Dati completi Creval

CVAL

Simbolo

IT0005242026

ISIN

%

Var. %

-

Apertura

-

Minimo oggi

-

Massimo oggi

Chiusura precedente

Minimo (52 sett.)

Massimo (52 sett.)

Azioni Nexi in evidenza dopo l'istruttoria dell'Antitrust: cosa ci dice il grafico

Azioni Nexi in evidenza dopo l’istruttoria dell’Antitrust: cosa ci dice il grafico

La notizia dell’istruttoria dell’Antitrust sta spingendo al ribasso le azioni Nexi. Vediamo quali sono i livelli chiave per entrare sul (...)

Approfondimenti Creval

Alessandro Venuti

Giugno 2019

Creval, piano industriale 2019-2023: torna il dividendo

Il Piano industriale 2019-2023 dell’istituto di credito valtellinese punta nel 2021 a un utile netto di 93 milioni con pay-out ratio oltre il 50% e di 138 milioni nel 2023 con un pay-out del 75%. Nuovo assetto organizzativo per il rilancio della banca commerciale con focus sull’attività di Wealth management. Previsto un ritorno a una redditività sostenibile che genererà un ROE del 6% al 2021 e sopra l’8% al 2023

Alessandro Venuti

Aprile 2019

Creval vola dopo upgrade di Moody’s

L’agenzia di rating statunitense ha aumentato l’adjusted Bca per il miglioramento del profilo di rischio in seguito al rafforzamento patrimoniale e al derisking in atto. Aggiornamento dell’outlook sui depositi a lungo termine a negativo in attesa del nuovo piano al 2021 previsto per giugno

Elisabetta Scuncio Carnevale

Ottobre 2018

Nuovo Cda per Creval. Dumont asso piglia tutto

L’assemblea degli azionisti ha rinnovato oggi il Consiglio di amministrazione del Creval, la lista presentata da Dumont fa il pieno di voti

[(|non) ]