Diffamazione

La diffamazione è un reato penale commesso contro una persona fisica.

Con la diffamazione, un determinato soggetto, comunicando con più persone, offende la credibilità e la reputazione di un’altra persona.

In Italia la diffamazione è punita con la reclusione fino ad un anno ovvero con una sanzione pecuniaria amministrativa pari ad euro 1.032.

Per maggiori chiarimenti su quando un’offesa si configura come reato, potete leggere il nostro approfondimento dedicato alla diffamazione.

Diffamazione, ultimi articoli su Money.it

Dito medio a carabinieri, polizia e vigili urbani: è reato?

Isabella Policarpio

2 Ottobre 2020 - 10:23

Dito medio a carabinieri, polizia e vigili urbani: è reato?

Dito medio, gesti offensivi e parolacce rivolte alle Forze dell’ordine sono dei reati: il colpevole può essere accusato di Oltraggio a pubblico ufficiale e Vilipendio dell’Arma. Ecco le conseguenze penali.

Dare del terrone a qualcuno è reato?

Isabella Policarpio

6 Dicembre 2019 - 14:42

Dare del terrone a qualcuno è reato?

Dare del terrone è reato quando lo scopo è offendere e denigrare qualcuno a causa della sua provenienza geografica. Si tratta di un’affermazione discriminatoria che può rientrare nella fattispecie di ingiuria e diffamazione. Vediamo cosa si rischia.

Differenza tra calunnia, diffamazione e ingiuria

Isabella Policarpio

28 Ottobre 2019 - 16:00

Differenza tra calunnia, diffamazione e ingiuria

Calunnia, diffamazione e ingiuria non sono la stessa cosa: tutte e tre sono delle offese personali ma hanno modalità di condotta ed effetti differenti. Ecco tutta la disciplina.

Denuncia per diffamazione: come si fa, termini e procedura

Isabella Policarpio

15 Ottobre 2019 - 09:37

Denuncia per diffamazione: come si fa, termini e procedura

Come si denuncia il reato di diffamazione alle autorità? Essendo una delitto non perseguibile d’ufficio occorre la querela della parte offesa. Vediamo come funziona e cosa si rischia.