Diffamazione

La diffamazione è un reato penale commesso contro una persona fisica.

Con la diffamazione, un determinato soggetto, comunicando con più persone, offende la credibilità e la reputazione di un’altra persona.

In Italia la diffamazione è punita con la reclusione fino ad un anno ovvero con una sanzione pecuniaria amministrativa pari ad euro 1.032.

Per maggiori chiarimenti su quando un’offesa si configura come reato, potete leggere il nostro approfondimento dedicato alla diffamazione.

Diffamazione, ultimi articoli su Money.it

Cosa rischia chi denuncia il falso?

Ilena D’Errico

12 Novembre 2022 - 16:49

Cosa rischia chi denuncia il falso?

Chi denuncia il falso rischia guai molto seri, ma la situazione cambia in base alle circostanze e al motivo effettivo per cui è stato dichiarato il falso.

Diffamazione e false accuse in ufficio: come tutelarsi?

Claudio Garau

8 Novembre 2022 - 11:51

Diffamazione e false accuse in ufficio: come tutelarsi?

Il lavoratore subordinato potrebbe essere vittima di false accuse e maldicenze mirate a screditarlo agli occhi del capo e dei superiori, ma la legge prevede delle contromosse ad hoc. Ecco quali.

Riprese video senza consenso: quando è reato e cosa fare

Francesca Nunziati

26 Settembre 2022 - 16:12

Riprese video senza consenso: quando è reato e cosa fare

In alcuni casi, riprendere una persona di nascosto costituisce una violazione delle norme sulla privacy e, dunque, questa condotta integra un reato. In alcuni casi è consentito. Vediamolo insieme.