ISTAT

ISTAT

L’ISTAT è l’Istituto nazionale di statistica. Fu istituito come Istituto Centrale di Statistica nel 1926 (legge 9 luglio 1926, n. 1162), durante il Fascismo, per raccogliere dati essenziali riguardanti lo Stato.

Fu in seguito riorganizzato e oggi è un ente di ricerca pubblico italiano, le cui attività comprendono i censimenti sulla popolazione, i censimenti sull’industria, sui servizi e sull’agricoltura, le indagini campionarie sulle famiglie (consumi, forze di lavoro, aspetti della vita quotidiana, salute, sicurezza, tempo libero, famiglia e soggetti sociali, uso del tempo, etc.) e numerose indagini economiche (contabilità nazionale, prezzi, commercio estero, istituzioni, imprese, occupazione, etc.).

ISTAT, ultimi articoli su Money.it

Jobs act: il vero impatto sul mercato del lavoro

Chiara Puccioni

24 Gennaio 2016 - 08:00

Jobs act: il vero impatto sul mercato del lavoro

Secondo l’Inps nel 2015 ci sono stati 510,ooo contratti stabili in più, ma incrociando i dati con quelli dell’Istat emerge che se anche la percentuale di occupati rispetto al totale della popolazione è cresciuta da dicembre 2014, da metà 2015 è diminutia la percentuale degli “attivi”, ovvero di chi ha già un lavoro o ne cerca uno.

Italia: fuga di cervelli. Quanto costa al Paese?

Sara Santarelli

11 Luglio 2015 - 15:10

Italia: fuga di cervelli. Quanto costa al Paese?

Quanto costa all’Italia la fuga dei cervelli? Dal 2008 al 2015 un enorme capitale umano ha deciso di emigrare dal Bel Paese per far riconoscere i propri titoli di studio all’estero, dove sembra che vengano apprezzati di più.