Deutsche Boerse

Deutsche Börse Group è una delle società di scambio più grandi a livello mondiale.
Offre piazze azionare e concede l’accesso ai mercati dei capitali alle società e agli investitori.

La Deutsche Börse gestisce una serie di mercati in cui gli operatori professionali comprano e vendono azioni, derivati ​​e altri strumenti finanziari, per i quali la borsa di Francoforte garantisce il funzionamento e le condizioni di parità a tutti i partecipanti.

Deutsche Börse possiede un modello di business integrato. Il suo portafoglio di prodotti e servizi ha una base più ampia rispetto alle altre organizzazioni di scambio in quanto copre l’intera catena di processo, dall’esecuzione (monitorando gli ordini di negoziazione), clearing house, la compensazione e la regolamentazione delle operazioni fino alla custodia dei titoli post-negoziazione, nonché l’infrastruttura elettronica necessaria alle contrattazioni e la l’offerta delle informazioni di mercato.

Deutsche Boerse, ultimi articoli su Money.it

DAX: un long per un ritorno oltre i 12.600 punti

Chi volesse valutare di implementare una simile strategia in un’ottica di trading di breve periodo potrebbe prendere in esame un Turbo Certificate Long sul DAX e poi adattarvi la personale tecnica di trailing stop al raggiungimento del primo target

Dax: nel mirino nuovi massimi annuali?

L’analisi tecnica sul Dax evidenzia una nuova fase di positività sull’indice. Il solido livello supportivo colpito poche sedute fa potrebbe creare le basi per segnare nuovi top del 2019

Deutsche Bank considera aumento di capitale

Secondo fonti vicino alla società, la banca tedesca sta valutando un aumento di capitale come parte di un piano di riorganizzazione più ampio. Si prevedono inoltre significativi tagli alle attività di trading

Deutsche Bank: investitori vogliono le dimissioni di Achleitner

La banca tedesca continua ad essere in evidenza a Francoforte. Alcuni importanti investitori chiedono un piano di successione per il Presidente Paul Achleitner. La causa? Il malcontento del Piano di ristrutturazione che non sembra efficace sui conti del gruppo

|