Dax: nel breve, un rimbalzo è nelle corde

Il recupero messo a segno dal Dax nella seconda metà della seduta di ieri potrebbe dare vita ad un rimbalzo di breve periodo che darebbe all’indice l’opportunità di prendere fiato. Vediamo come impostare una possibile strategia con i certificati Turbo di BNP Paribas

Dax: nel breve, un rimbalzo è nelle corde

Durante la seconda metà della seduta di ieri (e nella notte, per quanto riguarda il future), il Dax tedesco è riuscito a rialzare la testa, recuperando parte delle perdite messe a segno nel corso della mattinata.


Dax, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Dal punto di vista grafico, le ultime tre settimane hanno completamente deteriorato la struttura grafica dell’indice, con i prezzi che hanno effettuato il breakout di fondamentali supporti, come quello di area 13.000 punti, la media mobile semplice a 200 giorni e le linee di tendenza che unisce i minimi dell’11 febbraio 2016 a quelli del 21 dicembre 2018 e quella disegnata con i lows del 16 ottobre 2014 e 11 febbraio 2016.

Al momento, una ripartenza dell’uptrend è difficile da immaginare, anche se la barra daily disegnata ieri è assimilabile a una Pin bar, pattern di inversione che potrebbe dare un po’ di sollievo dopo giornate estremamente negative.

Un possibile obiettivo della fase ascendente avrebbe la possibilità di essere identificabile a 9.854 punti, dove verrebbe effettuato il pullback dell’ultima linea di tendenza che ha subito una rottura. A sostenere questa ipotesi, sarebbe anche l’RSI settato a 14 periodi, in forte ipervenduto.

Strategie operative sul Dax

Da un punto di vista operativo, si potrebbero valutare strategie di natura long da 8.900 punti. Lo stop loss sarebbe identificabile a 8.230 punti, mentre l’obiettivo principale a 9.600 punti. Il target finale sarebbe invece localizzato a 9.650 punti.

Per questo tipo di operatività, si adatta il Certificato Turbo Long con ISIN NL0014474587 e leva 11,42.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.