Assegno sociale

L’assegno sociale è una prestazione economica che viene erogata a favore dei cittadini che si trovano in condizioni economiche particolarmente disagiate con redditi che non superino soglie determinate annualmente dalla legge.
Tale prestazione economica viene erogata solo su richiesta dei soggetti interessati e in possesso dei requisiti.
L’assegno sociale ha carattere di provvisorietà: la verifica del possesso e della sussistenza dei requisiti di reddito e anagrafici necessari per potere fruire di tale prestazione economica viene infatti fatta annualmente.
L’assegno sociale non ha carattere di reversibilità a favore dei familiari superstiti e non può essere erogato all’estero.

Assegno sociale, ultimi articoli su Money.it

Pensioni sociali: dal 2019 si alza l’età minima

Messaggio INPS numero 4570 del 6 dicembre 2018: innalzamento dei requisiti anagrafici per il diritto alla pensione sociale minima (o assegno sociale) e per la qualifica di “ultrasessantacinquenne”.

|