Le Big Tech si confermano le preferite dagli investitori

Ufficio Studi Money.it

7 Aprile 2022 - 12:02

condividi

Capitanate da Tesla e Nio, le aziende tech si confermano le preferite dagli utenti di eToro. E’ quanto emerge dalla classifica delle azioni più presenti nei portafogli nel primo trimestre 2022.

Le Big Tech si confermano le preferite dagli investitori

Nonostante le ondate di volatilità che nel 2022 hanno scosso i mercati, i titoli tecnologici si confermano i preferiti dagli investitori.

Dai dati diffusi da eToro, basati sul comportamento degli investitori sulla piattaforma, 9 dei 10 titoli più detenuti dai suoi utenti alla fine del primo trimestre appartengono al comparto tecnologico.

L’eccezione che conferma la regola è rappresentata da GameStop, il rivenditore di videogiochi le cui azioni hanno guadagnato più del 40% nell’ultimo mese, con un’ulteriore spinta sul finire del trimestre dopo l’annuncio di un frazionamento azionario.

I tecnologici soffrono inflazione e rialzi dei tassi

"I titoli tecnologici sono stati tra i più colpiti nel 2022, con il Nasdaq in territorio di correzione e diversi grandi nomi significativamente sotto pressione”, ha commentato Ben Laidler, Global Markets Strategist di eToro.

“Ci sono molteplici ragioni per questo”, continua l’esperto. “La più ovvia è la guerra in Ucraina, che ha fatto vacillare il sentiment. Ma forse più rilevante per il settore tecnologico è il fatto che le principali economie - e gli Stati Uniti in particolare - hanno iniziato ad aumentare i tassi di interesse per la prima volta da anni”.

L’alta inflazione e l’aumento dei tassi tendono a colpire i titoli tecnologici più duramente di altri settori perché le loro valutazioni sono basate più sui guadagni futuri che su quelli presenti.

“In un contesto come quello attuale, quei guadagni futuri valgono meno e, teoricamente parlando, rendono il settore meno attraente".

Titoli più presenti nei portafogli globali alla fine del primo trimestre 2022

Le prime due posizioni della classifica dei titoli più presenti sono appannaggio di due sicuri protagonisti della mobilità del futuro come Tesla e Nio. Il confronto con le posizioni occupate un anno fa e nel quarto trimestre 2021 ci dice che si tratta di due azioni stabilmente in cima alle preferenze di chi investe su eToro.

Azioni più presenti nei portafogli dei clienti eToro a livello globale - Q1 2022

Seguono Amazon e Apple hanno mantenuto rispettivamente il terzo e quarto posto, nonostante entrambi i loro prezzi azionari siano scesi di circa il 2% da inizio anno.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita
*Il 68% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario valutare se si può sostenere il rischio elevato di perdere il capitale investito.

Ancora più eclatante il caso di Meta Platforms, balzata di un posto diventando il quinto titolo più posseduto sulla piattaforma eToro, nonostante le sue azioni siano crollate di oltre il 33% negli ultimi tre mesi.

A completare la top ten ci pensano Alibaba, Microsoft, Nvidia, Google Alphabet e GameStop.

Laidler ha rilevato come “la crescita delle posizioni aperte per i titoli tecnologici, nonostante le difficoltà di questa prima parte dell’anno, suggerisce come gli investitori stiano sfruttando al massimo l’attuale volatilità del mercato, cercando di approfittare dei ribassi per aggiungere posizioni a lungo termine a un punto di prezzo basso”.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.