Volley: il giro d’affari della Superlega Credem Banca

Volley: cresce il giro d’affari della Regular Season della Superlega Credem Banca

Volley: il giro d'affari della Superlega Credem Banca

Cresce il giro d’affari della Superlega Credem Banca di Volley. Terminata da poco, la stagione regolare, con le sue 26 giornate, ha fatto registrare incassi record da 3.782.202€, ossia, il 16,6% rispetto allo scorso anno.

Oltre gli incassi, sono cresciuti del 2,7% il numero degli spettatori, ovvero, 12.000 spettatori in più rispetto alla passata stagione, per un totale di 463.259. Aumentato di quasi 1€ il prezzo medio del biglietto. L’anno scorso si attestava a 7,20 €, in questa stagione invece a 8,18 €.

I numeri della Regular Season dalla stagione 2014/2015 alla 2018/2019

Volley: le partite più seguite della Regular Season

Analizzando i dati della Regular Season della Superlega Credem Banca di Volley, la gara record tra presenze e incassi è senza dubbio Milano-Modena. Il match ha infatti registrato la presenza di 12.493 spettatori e ha garantito 90.126€ di incassi.

Essa ha trainato la quarta giornata di ritorno della stagione che è risultata la migliore in assoluto, visti anche i numeri registrati negli altri match: Padova-Sora, Ravenna-Monza, Siena-Latina, Verona-Castellana, Vibo Valentia-Trento e Perugia-Civitanova.

I numeri della quarta giornata:

La Modena Volley è la prima squadra in assoluto con il maggior numero di spettatori: 62.681; la migliore società come incassi al botteghino: 729.753€, ovvero più del totale delle ultime sei società per incassi, e la squadra con la più alta media di spettatori: 4822 per gara. Inoltre, è la società che fa registrare il più alto costo medio del biglietto: 11,64 €.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Volley

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.