Super villa di Putin, svelati tutti i dettagli: ecco quanto vale

22 gennaio 2021 - 18:13 |

L’organizzazione di Navalny ha pubblicato un’inchiesta sul lussuoso e misterioso palazzo che sembrerebbe appartenere a Vladimir Putin. Ecco quanto vale la sfarzosa villa.

Super villa di Putin, svelati tutti i dettagli: ecco quanto vale

Durante il primo giorno di carcere di Navalny, l’oppositore di Putin, il suo team di sostenitori ha diffuso un video e un dettagliatissima inchiesta con cui viene smascherata la super villa segreta di Putin, che sembrerebbe essere ispirata a Villa Certosa di Silvio Berlusconi.

Si tratterebbe di un enorme edificio di oltre 7.000 metri quadrati, poggiato su un terreno di 68 ettari, situato vicino alla città turistica di Gelendzhik del valore di 100 miliardi di rubli vale a dire 1,35 miliardi di dollari. Secondo alcuni sarebbe una delle case più costose al mondo.

Putin e il Cremlino hanno sempre negato che il palazzo appartenga al presidente. Secondo il dissidente russo, Vladimir Putin si sarebbe costruito il mastodontico edificio grazie ai finanziamenti di aziende vicine, comprese compagnie di stato come Rosneft, l’azienda petrolifera russa, oltre che a fondi illeciti, ottenuti con atti di corruzione, come finanziamenti dati a progetti inesistenti.

Villa di Putin sul Mar Nero: ecco quanto vale

Secondo quanto riportato da Navalny e i suoi sostenitori che sono entrati in possesso di una piantina dettagliata dell’edificio fornita da uno dei costruttori della villa, la casa segreta di Putin sarebbe dotata di ogni tipologia di comfort.

L’edificio centrale si estende per circa 17.000 metri quadrati su un terreno di 68 ettari, stando ai filmati dei droni sui terreni, sembrerebbe che l’intera proprietà sia addirittura più grande di Monaco. All’interno della proprietà è presente un eliporto e un campo da hockey sotterraneo, diversi vigneti e un tunnel che permette di raggiungere il mare attraversando la scogliera.

Oltre all’edificio principale è presente anche una chiesa, un allevamento di ostriche e persino un ponte lungo 80 metri che conduce ad una casa da tè grande più di 2.500 metri quadrati. All’interno della villa principale che si estende su tre piani ci sono piscine, saune, un cinema, una cantina per il vino, un casinò, e persino un locale dotato di un palo per la lap dance. Secondo quanto riferito da Navalny la stanza da letto principale misurerebbe 260 metri quadrati.

All’interno dell’inchiesta di Navalny e dei suoi sostenitori sono presenti anche le ricostruzioni in 3D degli interni della villa di Putin e dei lussuosi arredi. Nel report vengono descritti nei minimi dettagli tutte le finiture e i mobili dell’imponente residenza come i 47 costosissimi divani, il cui prezzo oscilla tra i 16 e i 22 mila euro, lo scopino per il water da 700 euro e il porta carta igienica del bagno dal valore superiore ai 1.000 euro, entrambi importati dall’Italia.

Argomenti:

Russia Vladimir Putin

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories