Valigia delle vacanze: i trucchi salvaspazio e gli indispensabili da non dimenticare

19 Luglio 2022 - 09:04

19 Luglio 2022 - 11:57

condividi

Parola d’ordine: versatilità. Con l’aiuto della fashion blogger Simona Bertolotto scopriamo quali sono i capi e gli accessori must have per il mare

Valigia delle vacanze: i trucchi salvaspazio e gli indispensabili da non dimenticare

Non sempre preparare la valigia per le vacanze è un piacere. Molto spesso, infatti, ci si ritrova a passare minuti interi davanti all’armadio indecisi su cosa portare e cosa no, dai vestiti alle scarpe, passando per gli accessori.

Risultato? Valigie che scoppiano, piene di “questo lo porto, magari mi servirà”.

Il primo consiglio per non ritrovarsi con la macchina stracolma di bagagli, o con valigie pesantissime che per chi viaggia in aereo costerebbero una fortuna, è quello di organizzarsi e seguire passo passo la lista delle cose da fare, che vi aiuterà non solo a portare l’essenziale, ma anche a organizzare al meglio lo spazio a disposizione.

In altre parole:

  • preparate tutto sul letto: per non dimenticare nulla, e soprattutto per avere un’idea di quante cose dovrete mettere in valigia, iniziate ad appoggiarle sul letto. Oltre ai vestiti e agli accessori, non dimenticate anche beauty case, apparecchi elettronici e tutto quello che pensate vi servirà lontani da casa;
  • scegliete la valigia più robusta e leggera: un chilo in più o in meno può fare la differenza, sia in termini di spostamento (chissà quante volte avrete faticato a portarla su e giù dalle scale!), sia, come dicevamo prima, in termini di risparmio (molte compagnie aeree fanno pagare un sovrapprezzo a seconda del peso raggiunto);
  • iniziate da asciugamano e accappatoio: essendo nella maggior parte dei casi gli accessori più ingombranti, il consiglio è quello di riporli sul fondo della valigia. Se volete risparmiare spazio, puntate su quelli in microfibra, che al contrario della spugna sono molto più leggeri;
  • piegate e arrotolate tutto quello che potete, a partire dalle magliette. In questo modo andrete a riempire gli spazi vuoti. Quanto alle calze, un modo pratico di portarle è infilarle dentro nelle scarpe;
  • niente scatole e maxi-flaconi, che occuperebbero solo spazio. Meglio puntare su flaconi più piccoli, da viaggio, assicurandovi però di chiuderli bene per non ritrovarvi liquidi sparsi ovunque.

I must have da non dimenticare

Imparare a organizzare al meglio la valigia è il primo passo per lasciare a casa il superfluo e portare solo l’essenziale. Ma cosa si intende con essenziale?

Lo abbiamo chiesto alla digital content creator Simona Bertolotto, che nel suo blog Sissiottostyle regala spunti e idee per un abbigliamento contemporaneo che non segua necessariamente le tendenze del momento.

Alla moda Alla moda Nel suo blog Simona Bertolotto regala consigli e idee per un look contemporaneo

Ecco quindi quali sono secondo la Bertolotto i dieci indispensabili da mettere nella valigia per il mare:

  • kit di sopravvivenza: da tenere con sé in caso di smarrimento del bagaglio (vedi caos aeroporti). Deve contenere mini formati di creme, trucchi, spazzolino, profumi (ad esempio i campioncini regalati dalle profumerie), intimo di ricambio e un paio di friulane, che occupano poco spazio;
  • sandali cuoio: vero accessorio passepartout, il colore neutro si abbina a tutto;
  • abito nero: versatile, con accessori diversi può essere utilizzato per creare outfit differenti. Ad esempio:
    - versione rock con bijoux etnici in argento (bracciali, collane, orecchini), giubbino di pelle e stivali;
    - versione mare con cappello di paglia e borsa da spiaggia;
    - versione da sera elegante con un blazer bianco e accessori minimal ma ricercati;
    - versione da sera informale con accessori oro;
  • camicia bianca: in lino o cotone per il giorno, abbinata a pareo o gonna. Per la sera con pantalone in seta o cotone in colori neutri o fantasia;
  • sottoveste di seta nera: da utilizzare come camicia da notte oppure come abito da sera abbinata ad uno chemisier o camicia ampia, accessori in oro o argento;
  • abiti lunghi: in fantasia o tinta unita, da portare con sandali, a seconda degli accessori possono diventare da giorno o da sera;
  • cappello di paglia: di tutte le misure
  • solari: massima protezione su viso e corpo;
  • borsa a rete: con interno intercambiabile, da usare di giorno in spiaggia o la sera. Utilizzo di sacchetti di vari colori e fantasie;
  • costumi mare: rigorosamente intero e bikini spaiati (ad esempio reggiseno nero e slip fantasia).

Argomenti

# Moda