Vaccino AstraZeneca sospeso: quali effetti sui mercati?

Violetta Silvestri

16 Marzo 2021 - 12:43

condividi
Facebook
twitter whatsapp

La sospensione del vaccino AstraZeneca, sebbene temporanea e precauzionale, sta interrogando anche i mercati: cosa significa questo stop nel breve termine?

Vaccino AstraZeneca sospeso: quali effetti sui mercati?

Il caso del vaccino AstraZeneca sospeso ora interroga anche i mercati: quali effetti nel breve periodo sulla finanza?

Lo stop delle iniezioni delle dosi anglo-svedesi di certo rallenterà il programma - già ostacolato - di vaccinazione europea. Tuttavia, l’Ema è chiamata a pronunciarsi giovedì 18 marzo.

Un tempo di attesa breve, quindi, che però potrebbe muovere pedine in modo non previsto nei mercati. Secondo gli esperti, con la sospensione del vaccino AstraZeneca occhio a dollaro e Bund tedeschi.

Mercati e stop AstraZeneca: dollaro e Bund in focus

Alcuni analisti stanno cercando di fare previsioni a breve termine sull’impatto dello stop al vaccino AstraZeneca ordinato in via precauzionale da molti Paesi europei.

Oltre il logico rallentamento del piano di immunizzazione, che va a colpire un’Europa già in ritardo e con ostacoli rispetto a Regno Unito e USA, ci potrebbero essere implicazioni nei movimenti di mercato.

Quali? Intervistato da Milano Finanza, Ipek Ozkardeskaya di Swissquote Bank ha messo l’accento sul dollaro, dichiarando:

“la sospensione dell’antidoto spinge gli investitori verso rifugi sicuri: chi cerca idee di trading a breve termine potrebbe accettare scommesse ribassiste contro il tasso di cambio euro-dollaro ai livelli attuali”

La coppia EUR/USD, quindi, potrebbe perdere fino a 1,1835 stando a queste indicazioni. Alle ore 12.40, l’euro scambia a 1,1949 dollari.

Per i mercati, qualsiasi ritardo nelle vaccinazioni europee assume il significato di un rinvio della ripresa economica. Questo è un fattore chiave per il rovescio della medaglia per l’euro.

Inoltre, il caso AstraZeneca arriva proprio mentre l’Italia sta subendo un nuovo blocco e la Germania è preoccupata per un aumento esponenziale dei casi di coronavirus. Ciò si confronta con l’accelerazione dell’immunizzazione negli Stati Uniti e una tendenza al ribasso in corso nelle infezioni lì.

Occhio anche al mercato obbligazionario. La ricerca di investimenti sicuri, infatti, potrebbe spingere il Bund tedesco, con un aumento della domanda.

Lo prevede, per esempio, Mizhuo Financial Group: con più incertezza nella vaccinazione e nella ripresa economica collegata la domanda di obbligazioni sarà forte.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories