USA: prezzi alla produzione (PPI) battono le stime a giugno

Redazione

14 Luglio 2021 - 14:31

condividi

L’indice che misura l’andamento dei prezzi alla produzione USA (PPI) ha fatto segnare un rialzo maggiore delle stime. Di seguito i dettagli.

USA: prezzi alla produzione (PPI) battono le stime a giugno

L’indice che misura l’andamento dei prezzi alla produzione USA (PPI, Producer Price Index) nel mese di giugno ha evidenziato un incremento maggiore delle stime.

Nell’ultimo mese di rilevazione, il PPI USA è cresciuto dell’1% mensile.

Dopo il +0,8% registrato nella precedente rilevazione, gli analisi avevano stimato un +0,6%.

Su base annua il PPI è passato dal 6,6 al 7,3 per cento (stime a 6,8%).

Anche il dato «core», quello calcolato al netto delle componenti più volatili, ha segnato un incremento di un punto percentuale (consenso +0,5%).

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.