Unicredit vende la quota di Mediobanca

Unicredit vende la quota Mediobanca. I dettagli dell’operazione.

Unicredit vende la quota di Mediobanca

Unicredit vende la quota di Mediobanca. La notizia arriva quando i mercati sono chiusi.

Stando alle prime informazioni, l’istituto di credito milanese ha appena diffuso l’annuncio sull’operazione finanziaria.

Il Presidente della banca, Jean Pierre Mustier, starebbe così continuando la strategia di cessione delle partecipazioni dell’istituto di credito. Diverse, infatti, sono state le vendite effettuate negli ultimi anni. Unicredit ha lasciato anche le quote di Fineco, Bank Pekao e Pioneer.

In attesa di capire come reagiranno i mercati - anche in vista della diffusione dei dati ufficiale della Trimestrale di domani, 7 novembre - al momento le azioni della banca si attestano sul valore di 12,086 euro.

Unicredit vende la quota di Mediobanca: ecco i dettagli

L’ultima novità su Unicredit è l’intenzione di vendere per intero la quota di partecipazione in Mediobanca.

L’istituto di credito, tramite un accelerated bookbulding, ha offerto tutte le azioni ordinarie della banca di Cuccia, che corrispondono all’8,4% del capitale sociale. I destinatari della vendita sono determinati investitori istituzionali.

La forchetta di prezzo delle azioni sarebbe compresa tra 10,53 a 10,78 euro.

Unicredit ha indicato come curatori del collocamento gli istituti, Morgan Stanley, BofA Securities, UniCredit Corporate & Investment Banking che avrà il ruolo di Joint Bookrunners per l’Offerta.

Si stima che l’operazione abbia un valore di 800 milioni di euro. I proventi serviranno a sviluppare le attività dei clienti.

L’istituto di credito milanese si prepara, quindi, ad un riassetto societario che punta alla cessione di partecipazioni considerate non rilevanti e strategiche per gli obiettivi aziendali.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \