ITCup 2019: i consigli di Marco Tosoni

Lo spirito educational della ventunesima edizione dell’ITCup 2019 viene rimarcato da Marco Tosoni che ha fornito ai lettori di Money.it alcuni consigli pratici per vincere la competizione

ITCup 2019: i consigli di Marco Tosoni

Ultima chiamata per i trader italiani interessati a prender parte alla 21esima edizione dell’ITCup.

Domani, venerdì 17 maggio, si chiuderanno le iscrizioni per partecipare alla sfida fr ai migliori trader italiani che al momento vede in testa alla classifica provvisoria Fabrizio Minciotti e Tony Cioli Puviani, con una performance rispettiva del 9,50% e dell’8,89%.

A differenza delle precedenti, questa competizione si caratterizza per due elementi principali: il primo è quello degli strumenti utilizzabili, che rientrano nella categoria dei certificati a leva fissa e covered warrant di Vontobel; il secondo è il taglio educational dell’evento.

In qualità di media partner, Money.it ha recentemente trasmesso sul suo canale YouTube un webinar in cui “il Mago” Tony Cioli Puviani ha spiegato le strategie operative utilizzate nel corso della competizione (clicca qui per rivedere lo speciale).

I consigli del pluricampione Marco Tosoni

Abbiamo intervistato anche Marco Tosoni, veterano del principale campionato di trading italiano, che ci ha fornito in anteprima alcuni consigli ai partecipanti. Il top trader bresciano, che nelle edizioni 2013 e 2015 dell’ITCup si è classificato al primo posto nella categoria Forex, ha affermato che in questo tipo di tornei i partecipanti operano in una condizione psicologica unica. I traders si vanno infatti a misurare non solo con sé stessi, ma anche con altri professionisti del settore, venendo stimolati a fare sempre meglio.

Tosoni ha spiegato anche come sia una condizione imprescindibile avere un solido piano operativo alla base delle proprie strategie, in modo tale da non farsi prendere in misura eccessiva dall’emotività. Oltre a questo, risulta importante concentrarsi su un numero limitato di strumenti, conoscendo alla perfezione i sottostanti.

Il top trader ha anche fornito delle interessanti statistiche per operare sull’indice Dax. Tra queste, è importante sapere che il principale indice tedesco crea range giornalieri dell’1-1,5% con probabilità del 75%, mentre nel 95% dei casi la performance del Dax non sarà superiore al 4%. Oltre a questo, se il range è in diminuzione per due sedute, la terza tenderà a vedere un incremento dello stesso.
Fattore importante è anche la prima ora di negoziazione alla Borsa di Francoforte, che tende a condizionare l’intera giornata di contrattazione.

Iscriviti alla newsletter Forex Brokers per ricevere le news su Certificati

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.