Unicredit: doppio massimo e divergenza rallentano l’ascesa, come operare?

Dopo un forte apprezzamento, i corsi di Unicredit hanno messo a segno un potenziale modello di doppio massimo corroborato da una divergenza di inversione sull’RSI settato a 14 periodi. Questi segnali potrebbero dare vita ad una correzione più profonda rispetto a quelle più recenti. Vediamo una possibile strategia operativa con i Certificati StayDOWN di SocGen

Unicredit: doppio massimo e divergenza rallentano l'ascesa, come operare?

Nelle scorse sessioni, i prezzi di Unicredit proseguito l’uptrend in atto dalla seconda metà di agosto 2019.


Unicredit, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Graficamente, si osserva come siano numerose le resistenze che i corsi sono riusciti a superare, come ad esempio il livello orizzontale lasciato in eredità dai top del 5 luglio 2019, a 11,798 euro, o quello fornito dalla media mobile semplice a 200 giorni.

Pochi giorni fa, dopo aver effettuato la violazione della resistenza statica a 13,066 euro, i corsi hanno segnato i top annuali, a 13,692 euro, salvo poi ritracciare. Con lo slancio del 20 dicembre, i prezzi hanno tentato di superare tali top, senza però riuscirci.

È a questo punto che le quotazioni hanno dato vita ad una figura di double top con neckline a 13,06 euro. Una discesa sotto quest’ultima zona permetterebbe ai venditori di traghettare il titolo verso i 12,548 euro.

La correzione potrebbe estendersi anche a 12,26 euro, dove i prezzi effettuerebbero il pullback della trendline disegnata con i minimi del 13 agosto a quelli del 7 ottobre 2019.

A corroborare l’ipotesi di una correzione è anche la divergenza di inversione bearish che si evidenzia sull’RSI settato a 14 periodi.

Strategie operative con i Certificati StayDOWN

Da un punto di vista operativo, si potrebbero valutare strategie di matrice short da 13,24 euro con il Certificato StayDOWN di Société Générale con ISIN LU2024217767. La Barriera Superiore del prodotto, a 14 euro, gli permette di avere un rendimento elevato.

Alti rendimenti corrispondono ad alti rischi: per questo motivo, si potrebbe individuare uno stop loss appena sopra i top della formazione grafica individuata prima, a 13,72 euro. L’obiettivo della strategia è invece localizzato a 12,65 euro.

Se invece si decidesse di mantenere il Certificate fino a scadenza, fissata per il 19 giugno 2020, la massima redditività potenziale sarebbe del 203,95%.

RESPONSABILITÀ

Il presente articolo è redatto in completa autonomia dalla redazione di Money.it ed è finalizzato a offrire spunti meramente informativi e di carattere operativo. Money.it ha stipulato un accordo con Societe Generale tale per cui, a fronte del pagamento di un corrispettivo, Money.it si è impegnato a selezionare in completa autonomia e a menzionare uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Societe Generale negoziati su Borsa Italiana o EuroTLX e legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Societe Generale non si assume alcuna responsabilità per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare dei contenuti dell’articolo. Disponibilità del KID e della documentazione d’offerta: l’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com e http://prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Societe Generale, via Olona 2 Milano.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.