Telecom Italia: accordo con Vodafone piace al mercato, cosa dice l’analisi tecnica?

Grazie all’accordo con Vodafone, i prezzi delle azioni Telecom Italia hanno beneficiato di un importante rialzo che ne ha migliorato la struttura grafica. Operativamente, si potrebbero implementare strategie di matrice long con i certificati Corridor di SocGen

Telecom Italia: accordo con Vodafone piace al mercato, cosa dice l'analisi tecnica?

Proseguono i rialzi su Telecom Italia, dopo che lo scorso venerdì le azioni hanno beneficiato di un deciso apprezzamento.

A spingere gli acquisti sull’ex monopolista è stato l’accordo con Vodafone per la condivisione della rete 5G. Per la società, questo deal creerà sinergie per 800 milioni di euro e una riduzione del debito attesa nel tempo, pari a 1,4 miliardi di euro (per approfondire).


Telecom Italia, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Dal punto di vista grafico, le azioni Telecom Italia sono riuscite a ritornare al di sopra sia della media mobile semplice a 200 giorni, sia alla linea di tendenza che unisce i lows del 18 giugno a quelli del 3 luglio 2019.

Il recupero di queste zone ha permesso ai compratori di far prendere vigore alle quotazioni, le quali sono riuscite a violare l’importante livello statico a 0,516 euro, lasciato in eredità dai minimi del 13 marzo scorso.

Si deve tenere conto che nelle scorse settimane la struttura grafica del titolo è migliorata in maniera notevole, in special modo quando i corsi sono riusciti ad effettuare il breakout della trendline che unisce i top dell’8 maggio 2018 a quelli del 7 marzo 2019.

Con la rottura dei livelli di concentrazione di domanda menzionati nell’analisi, i prezzi hanno ora la possibilità di riprendere forza, portandosi dapprima verso quota 0,554 euro, per poi passare a 0,5774 euro. Il superamento di quest’ultimo ostacolo darebbe agli acquirenti l’opportunità di confermare il modello di doppio minimo a 0,433 euro.

Strategie operative con i certificati Corridor

CORRIDOR Telecom Italia
ISINSOTTOSTANTEBARRIERA INFERIOREBARRIERA SUPERIOREVALORE SOTTOSTANTEDISTANZA BARRIERA INFERIOREDISTANZA BARRIERA SUPERIORESCADENZA
LU1921183445 Telecom Italia 0,40 EUR 0,72 EUR 0,52 EUR -23,56% +37,59% 20/12/2019
LU1921183361 Telecom Italia 0,38 EUR 0,74 EUR 0,52 EUR -27,45% +41,28% 20/12/2019
LU1921183106 Telecom Italia 0,42 EUR 0,70 EUR 0,52 EUR -19,82% +33,64% 20/09/2019
LU1937514153 Telecom Italia 0,42 EUR 0,62 EUR 0,52 EUR -19,82% +18,37% 20/09/2019

Prezzi aggiornati al 29/07/2019 ore 10:05

La struttura tecnica di Telecom Italia si presta all’implementazione di strategie asimmetriche long in caso di ritorno a 0,514 euro. In questo quadro, il certificato Corridor di Société Générale con ISIN LU1921183445 presenta un interessante profilo di rendimento. Il prodotto possiede una Barriera Inferiore a 0,40 euro, ben al di sotto dei minimi storici, mentre la Barriera Superiore è posta a 0,72 euro.

In questo senso, eventuali strategie rialziste potrebbero essere mantenute fino a quota 0,5774 euro. Se invece si volesse mantenere questo strumento fino a scadenza, fissata per il 20 dicembre prossimo, la massima redditività si aggira nell’intorno del 19,05%.

RESPONSABILITÀ

Il presente articolo è redatto in completa autonomia dalla redazione di Money.it ed è finalizzato a offrire spunti meramente informativi e di carattere operativo. Money.it ha stipulato un accordo con Societe Generale tale per cui, a fronte del pagamento di un corrispettivo, Money.it si è impegnato a selezionare in completa autonomia e a menzionare uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Societe Generale negoziati su Borsa Italiana o EuroTLX e legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Societe Generale non si assume alcuna responsabilità per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare dei contenuti dell’articolo. Disponibilità del KID e della documentazione d’offerta: l’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com e http://prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Societe Generale, via Olona 2 Milano.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.