Exor: la correzione in atto potrebbe presto fermarsi

Ufficio Studi Money.it

4 Febbraio 2020 - 10:18

I prezzi di Exor hanno iniziato a correggere nelle scorse sedute, portandosi anche al di fuori di una fase di congestione. Il ritracciamento in essere potrebbero però avere i giorni contati: vediamo perché e come impostare una possibile strategia operativa con i Certificati Corridor di SogGen

Exor: la correzione in atto potrebbe presto fermarsi

Verso la fine dello scorso gennaio, i prezzi delle azioni Exor hanno iniziato una decisa discesa, dopo diversi mesi di lateralità.

Exor, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Il ribasso è iniziato subito dopo che i prezzi hanno registrato nuovi massimi storici, a 73,60 euro, accelerando nella giornata del 31 gennaio 2020. La barra di estensione che si è formata su tali zone ha permesso ai venditori di concludere la fase laterale compresa tra il supporto a 67,72 euro e la resistenza a 72,52 euro.

Di fatto, con i ribassi menzionati si è confermata la divergenza di inversione bearish evidenziabile sull’RSI settato a 14 periodi.

Si deve però considerare che i corsi sono inseriti in una solida tendenza rialzista, e che quello in atto deve ancora considerarsi come un ritracciamento, e non come un’inversione.

A tal proposito, sarà da tenere monitorata la reazione delle quotazioni sull’intorno di 63,60 dollari, dove transitano dei sostegni di rilievo. L’area è infatti corroborata dal transito della linea di tendenza che unisce i massimi del 9 maggio 2018 e dell’8 luglio 2019, dalla trendline ottenuta collegando i minimi del 2 gennaio e 3 ottobre 2019 e la media mobile semplice a 200 giorni.

Questi tre livelli di concentrazione di domanda potrebbero attirare nuovamente gli acquirenti. Viceversa, una violazione di tale area metterebbe sul tavolo l’ipotesi di un ritorno verso la successiva zona supportiva a 55 euro.

Strategie operative con i Certificati Corridor

CORRIDOR Exor
ISINSOTTOSTANTEBARRIERA INFERIOREBARRIERA SUPERIOREVALORE SOTTOSTANTEDISTANZA BARRIERA INFERIOREDISTANZA BARRIERA SUPERIORESCADENZA
LU2024222254 Exor 48,00 EUR 74,00 EUR 72,02 EUR -28,73% +9,88% 19/06/2020
LU2035286637 Exor 56,00 EUR 80,00 EUR 72,02 EUR -17,43% +17,96% 19/06/2020
LU2024222171 Exor 46,00 EUR 76,00 EUR 72,02 EUR -32,16% +12,09% 19/06/2020
LU2035286470 Exor 58,00 EUR 78,00 EUR 72,02 EUR -14,48% +15,01% 20/03/2020

Prezzi aggiornati al 04/02/2020 ore 10:13

Visto quanto emerso dall’analisi, si potrebbero valutare strategie di natura asimmetrica short da 67,81 euro con il Certificato Corridor di Société Générale di ISIN LU2024222254. Il prodotto presenta una Barriera Superiore a 74 euro, al di sopra dei top storici, e una Barriera Inferiore a 48 euro.

Ai fini operativi, si potrebbe identificare uno stop loss in zona 70,50 euro, in modo tale da tutelare parte del capitale. L’obiettivo sarebbe invece localizzato a 63,66 euro.

Se si volesse mantenere il Certificate fino a scadenza, fissata per il prossimo 19 giugno, la massima redditività potenziale sarebbe del 39,47%.

RESPONSABILITÀ

Il presente articolo è redatto in completa autonomia dalla redazione di Money.it ed è finalizzato a offrire spunti meramente informativi e di carattere operativo. Money.it ha stipulato un accordo con Societe Generale tale per cui, a fronte del pagamento di un corrispettivo, Money.it si è impegnato a selezionare in completa autonomia e a menzionare uno o più prodotti facenti parte della gamma di prodotti di Societe Generale negoziati su Borsa Italiana o EuroTLX e legati al sottostante di volta in volta oggetto dell’analisi contenuta nel presente articolo. Il presente articolo non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento e, pertanto, qualsiasi decisione di investimento e il relativo rischio rimangono a carico dell'investitore. Societe Generale non si assume alcuna responsabilità per l'eventuale utilizzo che il lettore potrà fare dei contenuti dell’articolo. Disponibilità del KID e della documentazione d’offerta: l’ultima versione del Documento contenente le Informazioni Chiave (KID) e la documentazione d’offerta del prodotto descritto nel presente articolo potranno essere visualizzati e scaricati rispettivamente dal sito http://kid.sgmarkets.com e http://prodotti.societegenerale.it nonché disponibili gratuitamente su richiesta presso Societe Generale, via Olona 2 Milano.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Selezionati per te

Correlato

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo