Balzo improvviso della sterlina: cosa è successo?

C. G.

22 Gennaio 2020 - 15:48

La sterlina inglese torna a correre: i motivi che hanno spinto il cambio GBPUSD persino sopra 1,31

Balzo improvviso della sterlina: cosa è successo?

La sterlina inglese di nuovo protagonista anche se questa volta la valuta di Sua Maestà è finita sotto i riflettori per meriti, e non per i classici affondi derivanti dal caos Brexit.

Nella terza giornata della settimana il pound ha imboccato vistosamente la via del rialzo arrivando a guadagnare più di mezzo punto percentuale contro il dollaro statunitense.

Il cambio GBPUSD si è riportato persino sopra 1,31 dopo le terribili performance dei giorni scorsi che avevano depresso la sterlina inglese intorno a quota 1,29. I motivi dell’odierno balzo sono stati molteplici.

Perché la sterlina inglese è avanzata all’improvviso

Determinanti nel balzo del pound sono stati i dati pubblicati dalla Confederation of British Industry (CBI), secondo cui questo inizio d’anno si è già rivelato positivo per il settore manifatturiero.

Tanto è bastato alla sterlina inglese per premere sul pedale dell’acceleratore e per tornare a guadagnare sia contro il dollaro statunitense sia contro l’euro: il cambio EURGBP sta al momento registrando un ribasso dello 0,6%. Ma non è finita qui.

Occhio a BoE e al coronavirus

A sostenere l’avanzata della quotazione sono stati anche altri elementi, primo fra tutti le attese meno aggressive del mercato nei confronti di un taglio dei tassi di interesse da parte della Bank of England. La riunione di politica monetaria si terrà la prossima settimana.

Anche il deprezzamento del biglietto verde ha fatto la sua parte. I timori legati al coronavirus sono in qualche modo diminuiti nonostante l’epidemia abbia fatto registrare il primo caso negli Stati Uniti e, ancora, nonostante i decessi già registrati.

L’influenza esplosa in Cina ha già avuto un impatto dirompente sui mercati che, nella sessione di ieri, hanno registrato perdite evidenti. Oggi il sentiment è però migliorato, seppur lievemente.

Al momento in cui si scrive, la sterlina sta guadagnando 0,7 punti percentuali contro il dollaro e sta scambiando su quota 1,313.

Da non perdere su Money.it

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.