La soluzione contro l’inflazione secondo Warren Buffet

Alessandro Nuzzo

07/05/2022

07/05/2022 - 12:27

condividi

Il famoso investitore ha svelato cosa si deve fare e su cosa si deve puntare per non subire gli effetti dell’inflazione.

La soluzione contro l'inflazione secondo Warren Buffet

Warren Buffett è considerato una leggenda nel mondo della finanza. I suoi investimenti seriali e la sua visione a lungo termine, hanno fatto sì che diventasse uno degli uomini più ricchi al mondo nonché il più grande investitore di valore di tutti i tempi.

Il 91enne parlando qualche giorno fa all’assemblea annuale degli azionisti della sua società Berkshire Hathaway, ha dato un semplice consiglio su come difendersi dagli effetti dell’inflazione che nell’ultimo periodo è tornata a livelli preoccupanti.

Negli Usa, ma non solo, l’inflazione sta colpendo i beni energetici ma anche quelli di prima necessità. L’aumento dei prezzi è stato scatenato sicuramente dalla pandemia ma negli ultimi mesi la guerra in Ucraina non ha di certo facilitato le cose. Vediamo la ricetta vincente per contrastare l’inflazione secondo Warren Buffet.

Il consiglio di Warren Buffet per difendersi dall’inflazione

Il 91enne investitore ha dato un consiglio molto semplice che lui ritiene il modo efficace per non subire l’effetto dell’aumento dei prezzi. Ciò che bisogna fare in questo periodo è affinare le proprie competenze e puntare ad arrivare al vertice nel proprio campo di riferimento.

“La cosa migliore che puoi fare è essere eccezionalmente bravo in qualcosa” - ha detto agli azionisti della sua società di investimenti Berkshire Hathaway.

Buffet ha affermato che le skills, le abilità, sono a prova di inflazione: se hai un’abilità molto richiesta sul mercato questa rimarrà sempre a prescindere dal potere d’acquisto della moneta.

“Il miglior investimento di gran lunga è tutto ciò che si sviluppa da soli e non è affatto tassato” - ha detto.

Già nel 2009 quando ci fu la precedente crisi economica Warren consigliò di investire di più in se stessi e nelle proprie competenze per uscire dalla crisi.

Anche dal lato aziendale si dovrebbe puntare a produrre qualcosa di eccezionale che esca dagli schemi, qualcosa che non subisca gli effetti dell’aumento dei prezzi. Warren citò l’esempio della Coca Cola con le persone che vorranno per decenni la loro bibita preferita a prescindere dall’inflazione che non avrà alcun ruolo nella loro decisione d’acquisto.

Non c’è differenza per Buffet se ci sono cambiamenti nel livello dei prezzi perché le persone pagheranno di più per ottenere i loro prodotti preferiti. Quindi l’obiettivo sia personale che aziendale dev’essere quello di emergere e puntare a diventare il migliore nel proprio settore. Solo così le persone saranno più portate ad acquistare i tuoi prodotti o servizi a prescindere dal prezzo.

Warren Buffet ha investito 51 miliardi di dollari nel 2022: ecco i settori in cui puntare

Negli ultimi due anni tempestati dalla pandemia anche un investitore seriale come Warren Buffet ha deciso di correre in ritirata effettuando pochi investimenti in campo azionario.

Ma quest’anno il 91enne è tornato all’attacco e nel primo trimestre del 2022 ha invertito la tendenza investendo 51 miliardi di dollari con la sua Berkshire Hathaway.

Le operazioni variano in vari settori: da quello assicurativo, alla tecnologia per passare al petrolifero. Sempre parlando all’assemblea degli azionisti Warren ha ammesso di essere riuscito a scovare business sottovalutati.

Con 11,6 miliardi si è accaparrato il gruppo assicurativo Alleghany. Poi ha acquistato azioni del gruppo petrolifero Occidental Petroleum raggiungendo il 14% della società per quasi 7 miliardi di dollari.

Sempre in campo energetico ha deciso di puntare anche nel colosso petrolifero Chevron, passando da una quota pari a 4,5 miliardi di dollari a fine 2021 a 25,9 miliardi di dollari a fine marzo 2022.

L’operazione Chevron rientra tra le prime quattro partecipazioni più grandi gestite a oggi dalla Berkshire Hathaway. Le altre sono in Apple con il 44% del portafoglio investito nel colosso di Cupertino, Bank of America con il 10,4% e American Express con il 7,5%.

Warren poi un tempo ostile al mondo tecnologico ha alla fine ceduto aumentando la sua quota societaria nel colosso dei computer HP e raggiungendo l’11% per un valore di 4,4 miliardi di dollari.

Ma non solo computer perché ha deciso di puntare anche sul mondo dei videogame acquistando milioni di azioni della Activision Blizzar, società di videogame che a breve potrebbe passare tra le mani di Microsoft. Warren controlla il 9,5% della società per un valore di oltre 5 miliardi di dollari ed è diventato il principale azionista.

L’azienda Berkshire Hathaway di Warren Buffet è florida. Il 2021 si è concluso con una cassa record di 147,6 miliardi di dollari, oggi scesa a 106,2 dopo le acquisizioni dei primi mesi del 2022.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Selezionati per te