Romics 2016: biglietti, sconti e programma dell’evento di Roma

icon calendar icon person

Romics 2016: torna l’evento romano più atteso dagli amanti dei fumetti, con un programma carico di novità per celebrare la ventesima edizione della manifestazione. Di seguito tutte le informazioni, le riduzione e gli eventi da non perdere.

L’edizione del Romics per il 2016 è arrivata e tante sono le novità nella manifestazione della Fiera di Roma. Un evento ancora più importante quello di quest’anno dal momento che siamo arrivati alla ventesima edizione dell’evento.
Preparatevi quindi a partecipare a una delle migliori manifestazioni dell’autunno 2016.

Il Romics è tornato e dal 29 settembre al 2 ottobre 2016 Roma verrà invasa da fan dei fumetti e del mondo dell’animazione. Per i quattro giorni del Romics 2016, come per ogni edizione, la zona intorno alla Nuova Fiera di Roma sarà popolata di fan del fumetto di tutte le età che per ottenere lo sconto sull’ingresso andranno all’evento mascherati.
Gli stand e il programma per il Romics 2016 sono già stati stabiliti e le proposte per questa ventesima edizione non deluderanno le aspettative.

L’edizione del 2016 del Romics deve essere un evento celebrativo, in modo da festeggiare la ventesima edizione della manifestazione. Gli ospiti presenti nelle varie giornate saranno tantissimi e molti saranno anche i fumettisti che autograferanno le copie delle loro opere.
Non solo fumetti e game, ma anche tanti cosplay. Il Romincs è infatti uno dei principali punti di riferimento per i cosplayer italiani, che fanno tappa fissa a questa manifestazione ogni anno.

Vediamo insieme tutte le informazioni per la ventesima edizione del Romics e novità ideate per festeggiare l’evento 2016. Scopriamo inoltre dove comprare i biglietti e come si potrà ottenere un ingresso ridotto.

Romics 2016: programma della XX edizione del festival del fumetto

Il Romics ogni anno accoglie amanti del fumetto e dell’arte animata, che si recano al festival internazionale per scoprire le nuove proposte e vedere all’opera i grandi maestri. Gli stand all’interno della Fiera di Roma permettono inoltre di comprare gadget esclusivi e numeri rari del proprio fumetto preferito.
Oltre agli stand si possono anche conoscere alcuni dei migliori fumettisti operanti al momento.

Per il Romics 2016 sarà presente Moreno Burattini, padre di Cattivik, Zagor e Lupo Alberto, uno dei personaggi più amati dal pubblico italiano. Al Romics 2016 sarà presente anche lo storico illustratore di Dylan Dog: Gabriele Dell’Otto.
Anche Davide Lopez è tra i grandi nomi del Romics 2016, una delle matite della DC Comics, inventore del personaggio Fallen Angel.

Verrà inoltre consegnato, anche per questa edizione, il Romics d’oro e quest’anno a riceverlo saranno proprio gli artisti che abbiamo menzionato sopra: Moreno Burattini; Gabriele Dell’Otto e Davide Lopez.
Un’edizione che si preannuncia carica di grandi nomi importanti, dal momento che oltre a quelli sopra menzionati ci saranno anche: Matteo Bufagni; Stefano Babini; Mika Kobayashi; Francesca Pace; Alessio Maruccia; Claudio Iemmola; Mattia Ladessa e tantissimi altri ancora.

Romics 2016: biglietti e abbonamenti del festival del fumetto

I biglietti possono essere acquistati online o presso le biglietterie della Nuova Fiera di Roma. Per l’acquisto online sono previste due diverse tipologie:

  • biglietto giornaliero: al costo di 10 euro più commissioni;
  • abbonamento full 4 giorni: al costo di 22 euro più commissioni.

Si potrà in questo modo evitare la fila alla biglietteria d’ingresso, ma non sarà però possibile ottenere le riduzioni per la maschera indossata. I biglietti acquistati su internet non sono nominativi e il nome che figurerà sul biglietto si riferirà solamente a chi ha acquistato il biglietto.

Per chi invece preferisse comprare il biglietto alla Fiera le tariffe, per il biglietto giornaliero ordinario, saranno i seguenti:

  • giovedì 29 settembre: 8 euro;
  • venerdì 30 settembre: 8 euro;
  • sabato 1 ottobre: 10 euro;
  • domenica 2 ottobre: 10 euro.

Per chi invece volesse comprare uno degli abbonamenti disponibili per la manifestazione 2016 si potrà scegliere tra quattro differenti tipologie, in base alle esigenze di ciascun visitatore:

  • Full 4 giorni: con 22 euro si potrà entrare al festival del fumetto per tutti e 4 i giorni della manifestazione;
  • Abbonamento Ven/Sab/Dom: al prezzo di 20 euro si potrà partecipare al Romics 2016 per tutto il fine settimana;
  • Abbonamento Sab/Dom: 15 euro per l’ingresso nelle giornate di punta del Romics 2016.

Romics 2016: sconti e omaggi del festival del fumetto

Come ogni anno il Romics prevede anche delle riduzioni e degli sconti per i suoi visitatori. Per coloro che si presenteranno al botteghino vestiti da cosplay l’ingresso sarà di soli 5 euro per il giorno che si preferisce. Questa tipologia di biglietto si potrà acquistare solo all’ingresso Nord al Desk Cosplay.

Per chi non fosse interessato a questa offerte invece le altre riduzioni in programma sono:

  • Ridotto ordinario: al costo di 7 euro, per bambini dai 6 ai 12 anni; Over 80 e militari;
  • Ridotto gruppi: 7 euro per le associazioni; le scuole; agenzie di viaggi e toru operator; fumetterie;
  • Ingresso gratuito: l’ingresso sarà invece gratis per i bambini da 0 a 5 anni, i portatori di handicap con accompagnatore e gli operatori stampa che mostreranno il tesserino d’iscrizione all’albo.

L’orario di apertura del Romics sarà per tutti giorni del festival del fumetto dalle 10:00 alle 20:00, mentre la biglietteria chiuderà alle ore 19:00.

Romics 2016: come arrivare alla Fiera di Roma

La location purtroppo non è tra le più comode, dal momento che si trova lontana dal centro. La struttura della Nuova Fiera di Roma permette però di ospitare molti stand e soprattutto tantissime persone giunte da tutta Italia per assistere alle nuove presentazioni, conoscere i loro fumettisti preferiti e acquistare le copie mancanti.

Per coloro che arriveranno con il treno la stazione in cui scendere è Fiera di Roma, il costo del biglietto è di 1,50 e il treno per questa stazione può essere preso a : Termini, Tuscolana, Ostiense e Tiburtina.
Chi invece volesse venire con i mezzi Atac dovrà prendere la linea 808 in direzione Fiera di Roma.

Chi invece preferisse venire con un mezzo proprio e usufruire dell’ampio parcheggio adiacente alla Fiera di Roma, potrà prendere il GRA. L’uscita per il Romics è quella indicata con la dicitura Fiera di Roma.

Sebbene la location non sia centrale si potrà comunque partecipare senza grandi problemi alla ventesima edizione del Romics.
La Fiera di Roma sarà infatti accessibile senza problemi per tutti gli amanti del fumetto.