Roma-Siviglia, dove vedere in diretta tv e streaming la finale di Europa League

Alessandro Cipolla

31 Maggio 2023 - 10:59

Dove vedere in diretta tv e streaming Roma-Siviglia, la finale di Europa League che si disputerà oggi mercoledì 31 maggio alle ore 21 presso la Puskás Aréna di Budapest.

Roma-Siviglia, dove vedere in diretta tv e streaming la finale di Europa League

Dove vedere Roma-Siviglia in diretta tv e streaming? A poche ore dal fischio di inizio della finale di Europa League, questa è la domanda che ricorre tra i tifosi giallorossi che non sono riusciti a trovare un biglietto per assistere dal vivo al match che si disputerà presso la Puskás Aréna di Budapest.

La finale di Europa League tra Roma e Siviglia si disputerà alle ore 21:00 di oggi mercoledì 31 maggio. Come noto, i capitolini in semifinale hanno avuto la meglio dei tedeschi del Bayer Leverkusen mentre gli spagnoli hanno fatto fuori la nostra Juventus.

Oltre alla gloria, ricordiamo che la vittoria dell’Europa League garantisce la qualificazione di diritto - e come testa di serie - alla prossima Champions League, traguardo che in campionato è stato fallito sia dalla Roma sia dal Siviglia.

Vediamo allora dove vedere in diretta tv e streaming la finale di Europa League tra Roma e Siviglia, dando uno sguardo anche alle probabili formazioni dell’incontro con i giallorossi fiduciosi nel recupero di Paulo Dybala.

Roma-Siviglia: dove vedere in tv e in streaming la finale di Europa League

Sta per terminare l’attesa della finale di Europa League, con il fischio di inizio alla Puskás Aréna di Budapest che è previsto per le ore 21:00 di oggi mercoledì 31 maggio. A sfidarsi saranno la Roma e il Siviglia.

Per quanto riguarda le fasi finali della Champions League e dell’Europa League, l’Agcom ha stabilito che le partite delle semifinali e le finali devono essere trasmesse anche in diretta tv in chiaro, in base a una delibera del 2012 dove sono indicati una serie di eventi che sono considerati di rilievo per la cittadinanza.

La finale di Europa League tra Roma e Siviglia così sarà trasmessa in tv in chiaro su Rai Uno, con l’atteso match di Budapest che potrà essere seguito, sempre in diretta, anche su Dazn e su diversi canali Sky (Sky Sport Uno, Sky Sport Football, Sky Sport 4K, Sky Sport canale 251).

Per gli amanti dello streaming, la partita tra Roma e Siviglia sarà visibile - tramite le apposite app fruibili su smart tv, tablet e smartphone di ultima generazione - sulle piattaforme Rai Play, Sky Go, Now Tv e ovviamente Dazn.

Roma-Siviglia: le probabili formazioni

Sono diversi i dubbi legati alle probabili formazioni di Roma-Siviglia. I giallorossi stanno provando a recuperare per la finale di Europa League il suo fuoriclasse Paulo Dybala: l’argentino si è allenato senza dolori e dovrebbe partire dalla panchina.

Per il resto il centravanti della Roma dovrebbe essere l’inglese Abraham, con Celik e il giovane Zalewsky in ballottaggio per un ruolo sulle corsie esterne. Confermato invece El Shaarawi che sarà uno dei due trequartisti insieme a Pellegrini.

Nel Siviglia mister Mendilibar dovrà fare a meno dello squalificato Acuna e al suo posto nel ruolo di terzino sinistro ci sarà Telles. Dovrebbe partire invece dalla panchina l’ex Lamela, in una probabile staffetta con il talento Gil.

SIVIGLIA (4-2-3-1): Bono; Navas, Marcao, Gudelj, Alex Telles; Rakitic, Fernando; Ocampos, Torres, Gil; En-Nesyri. Allenatore: Mendilibar. A disposizione: Dmitrovic, Alberto, Nianzou, Montiel, Rekik, Manu Bueno, Jordan, Rafa Mir, Lamela, Gomez, Suso. Indisponibili: Badè. Squalificati: Acuna.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; El Shaarawy, Pellegrini; Abraham. Allenatore: Mourinho.A disposizione: Svilar, Boer, Llorente, Tahirovic, Zalewski, Bove, Wijnaldum, Volpato, Dybala, Belotti. Indisponibili: Kumbulla, Solbakken, Camara. Squalificati: nessuno.

Iscriviti a Money.it

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo