LIVE

Riunione Fed: ufficiale il rialzo dei tassi di altri 25 punti base

Violetta Silvestri - Alessandro Nuzzo

26/07/2023

27/07/2023 - 08:10

condividi

Arrivato l’annuncio ufficiale da parte della Fed. Come previsto c’è stato un nuovo aumento dei tassi dello 0,25%.

Riunione Fed: ufficiale il rialzo dei tassi di altri 25 punti base

Come previsto ampiamente alla vigilia la Fed ha optato per un nuovo aumento dei tassi dopo lo stop di giugno. L’aumento è di 25 punti base fino a raggiungere un intervallo compreso tra il 5,25% e il 5,50%. Una decisione presa all’unanimità da parte del consiglio. Si tratta del più grande rialzo da oltre 20 anni.

La Fed, nel suo comunicato, analizzando la situazione economica statunitense ha evidenziato come l’attività risulta in crescita ed è in calo la disoccupazione. Il Consiglio continua però a monitorare con attenzione l’andamento dell’inflazione che resta oltre la soglia del 2% che si vuole raggiungere nel lungo periodo.

Per perseguire quest’obiettivo insieme a quello della massima occupazione ecco che la Fed ha optato per un nuovo rialzo dello 0,25%. Una decisione che creerà condizioni di accesso al credito più restrittive per famiglie e imprese e che peserà sull’attività economica. Nessun riferimento nel comunicato alle prossime decisioni ma solo la volontà del Consiglio di monitorare costantemente la situazione per apportare modifiche alla politica monetaria in caso di rischi.

Per questo c’era attesa anche per le parole di Jerome Powell in conferenza stampa. Il presidente ha ribadito che la strada per riportare l’inflazione alla soglia del 2% è ancora lunga. In riferimento alle prossime decisioni e al possibile nuovo aumento dei tassi a settembre, Powell non ha voluto dare indicazioni precise restando nel vago. Ha semplicemente detto che sarà una decisione presa riunione dopo riunione. Un modo anche per non influenzare i mercati. Mercati americani che sono comunque, seppur di poco, in crescita dopo le parole del presidente Fed. Da vedere la reazione degli indici europei soprattutto in attesa della decisione della Bce che dovrebbe seguire la strategia già approntata dalla Fed innalzando i tassi di altri 25 punti base.

Riunione Fed, aggiornamenti in diretta

Borse statunitensi in rialzo dopo le parole di Powell

I principali indici azionari statunitensi sono, seppur di poco, in rialzo dopo l’annuncio ufficiale della Fed e le parole del presidente Powell. Messa da parte l’inoperatività in attesa della decisione, gli scambi sono ripartiti. Il Dow Jones segna un +0,45%, il Nasdaq un +0,12%, lo S&P 500 un +0,20%.

Le parole di Powell sulle prossime decisioni da prendere

Sulle prossime decisioni che la Fed prenderà, Powell ha detto che saranno prese «riunione dopo riunione» sulla base dei dati in arrivo.

Powell: «vogliamo vedere una crescita moderata»

"Vogliamo vedere una crescita moderata; vogliamo vedere che l’offerta e la domanda, siano più bilanciate in tutta l’economia, incluso in particolare il mercato del lavoro. Vogliamo vedere l’inflazione" - le parole di Powell sugli obiettivi da raggiungere.

Powell in conferenza: «il processo per tornare al 2% di inflazione ha ancora molta strada da fare»

Conferenza stampa iniziata da parte di Jerome Powell. Il presidente Fed parlando dell’obiettivo del Consiglio di riportare l’inflazione alla soglia del 2%, ha detto che la strada da fare è ancora lunga. Parole che potrebbero significare un nuovo rialzo entro la fine dell’anno.

Fed: l’attività economica cresce a ritmo moderato ma inflazione resta elevata

"Indicatori recenti suggeriscono che l’attività economica si sta espandendo a un ritmo moderato. Negli ultimi mesi i guadagni di posti di lavoro sono stati robusti e il tasso di disoccupazione è rimasto basso. L’inflazione rimane elevata. Il sistema bancario statunitense è solido e resiliente. È probabile che condizioni di credito più restrittive per famiglie e imprese pesino sull’attività economica, sulle assunzioni e sull’inflazione. La portata di questi effetti rimane incerta. Il Comitato rimane molto attento ai rischi di inflazione" - è quanto scritto dalla Fed nel comunicato dove ha annunciato l’aumento dei tassi.

Ufficiale il nuovo rialzo dei tassi

Come ampiamente previsto alla vigilia la Fed al termine della riunione ha deciso di alzare ulteriormente i tassi di 25 punti base fino a raggiungere un intervallo compreso tra il 5,25% e il 5,50%. Si tratta del rialzo massimo degli ultimi 22 anni. La decisione è stata presa all’unanimità. Attesa ora per le parole di Powell.

Si va verso un rialzo dei tassi

Secondo le ultime previsioni la decisione della Fed dovrebbe essere quella di un nuovo rialzo dei tassi di 25 punti base. Incertezza invece su se sarà l’ultimo rialzo di quest’anno o se a settembre ce ne sarà un altro. Alle 20 attesa la comunicazione ufficiale.

Dollaro in ribasso in attesa della decisione della Fed

I principali indici azionari statunitensi registrano ribassi seppur minimi in attesa di quanto deciderà questa sera la Fed. Anche in Europa le contrattazioni sono state deboli per tutta la giornata. La Borsa di Milano ha chiuso con un rialzo dello 0,05%.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Correlato