Ricevuta di ritorno della raccomandata: quando arriva?

Per la consegna della raccomandata con prova di consegna Poste Italiane impiega non più di tre giorni; ben più lunghi potrebbero essere invece i tempi di arrivo della ricevuta di ritorno.

Ricevuta di ritorno della raccomandata: quando arriva?

I tempi di arrivo della ricevuta di ritorno, ossia della prova di consegna, solitamente sono più lunghi rispetto a quelli previsti per la raccomandata. Infatti, mentre per la consegna di una raccomandata a/r ci possono volere al massimo 3 giorni, ben più lungo potrebbe essere il tempo di attesa per la consegna della ricevuta di ritorno.

Prima di capire dopo quanto tempo al mittente della corrispondenza viene consegnata la ricevuta di ritorno come prova della consegna, è bene fare chiarezza sull’importanza di questo documento.

Nel dettaglio, con la ricevuta di ritorno oltre a certificare l’avvenuta spedizione - cosa che avviene anche con la raccomandata semplice - viene anche accertata la consegna della corrispondenza al destinatario. Il funzionamento di questo strumento è molto semplice: al momento della spedizione - con il servizio Raccomandata 1 con prova di consegna di Poste Italiane - al mittente viene fatta compilare un’apposita cartolina, ossia la ricevuta di ritorno, che gli verrà recapitata come prova una volta che la corrispondenza sarà consegnata al destinatario.

Il vantaggio delle raccomandata a/r è quello per cui il mittente ha la conferma dell’arrivo della corrispondenza, e come prova di ciò riceve un’apposita cartolina firmata dal destinatario o anche da un soggetto abilitato o delegato al ritiro. Inoltre, in caso di mancata consegna la raccomandata viene restituita gratuitamente al mittente della corrispondenza.

Quindi chi ricorre alla raccomandata con prova di consegna deve attendere l’arrivo della ricevuta di ritorno per avere la sicurezza che il suo messaggio sia stato consegnato senza problemi.

A tal proposito in molti si chiedono dopo quanto arriva la ricevuta di ritorno, dando per appurato che per la raccomandata 1 - così come si legge sul sito di Poste Italiane - i tempi di consegna non superano i tre giorni lavorativi; di seguito faremo chiarezza su questo aspetto, provando a dare una risposta ai vostri dubbi.

Quando arriva la ricevuta di ritorno

Solitamente i tempi per l’arrivo della ricevuta di ritorno sono gli stessi di quelli previsti per la consegna della raccomandata. Come anticipato, per quest’ultima la consegna è stimata in massimo tre giorni lavorativi, ma solo quando si ricorre al servizio Raccomandata 1 che ha un costo di partenza di 9,99€.

Quindi, anche la ricevuta di ritorno dovrebbe arrivare entro il terzo giorno dall’avvenuta consegna; insomma, nel giro di una settimana l’iter della Raccomandata 1 con prova di consegna dovrebbe essere completato.

Ma non è sempre così; come segnalano diversi utenti, infatti, ci sono volte per cui per l’arrivo della ricevuta di ritorno bisogna attendere anche due settimane. Il motivo è semplice: a differenza della raccomandata in sé, la consegna della cartolina di ritorno formalmente è classificata non come corrispondenza ma come servizio accessorio, con tutte le conseguenze del caso.

I tempi di arrivo di questa ricevuta, quindi, non rientrano nella valutazione di quegli standard di qualità del servizio postale inseriti nella carta di qualità. Ecco perché in alcuni casi può accadere che le poste decidano di dare la precedenza ad altre forme di corrispondenza, così da garantire perlomeno la consegna della raccomandata entro il termine indicato.

Per questo motivo potrebbe capitare che l’avviso di consegna arrivi con qualche giorno (o in alcuni casi, settimana) di ritardo; lo stesso potrebbe capitare per la riconsegna della raccomandata qualora questa non sia stata consegnata al destinatario, per la quale ci potrebbe volere più tempo rispetto ai canonici tre giorni.

Avviso di ritorno non ancora consegnato: cosa fare nel frattempo?

Vi ricordiamo comunque che in ogni caso è disponibile un servizio di Poste Italiane con il quale è possibile verificare costantemente lo stato di consegna della raccomandata.

Questo è possibile andando sul sito di Poste Italiane dove è a disposizione dei clienti il servizio Cerca Spedizioni, dove è possibile monitorare l’invio e conoscere il momento esatto in cui il vostro messaggio sarà consegnato, per poi attendere l’arrivo della ricevuta di ritorno con tutta calma. In alternativa al servizio “Cerca Spedizioni” di Poste Italiane è possibile contattare il numero verde 803 160.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro"

Argomenti:

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.