Renault Arkana è un nuovo SUV Coupé che punta su motorizzazioni alternative ed efficienti. Si affianca a modelli di grande successo quali la Megane, Kadjar e Scenic, ha una personalità forte e contenuti di livello superiore, un’auto ibrida destinata a riscuotere un grande successo in Europa.

Renault Arkana è sicuro, tecnologico e offre una capacità di carico senza compromessi, il tutto a fronte di uno stile che non passa inosservato.

Dinamico, emozionale, innovativo, è prodotto nello stabilimento di Busan nella Corea del Sud.

Renault Arkana: allestimento R.S. Line

Elegante, robusto e con personalità, nell’allestimento R.S. Line si fa notare per un insieme di particolari sportivi. Ha un’altezza da terra notevole (190 millimetri) e una linea di cintura particolarmente slanciata, complice anche una superficie vetrata dinamica che dona slancio innalzandosi progressivamente fino al lunotto.

Renault Arkana TCe 140 EDC R.S. Line

Nel frontale il grande logo Renault è posizionato al centro di una calandra classica con cornice cromata, immancabili i gruppi ottici full LED che riportano la classica firma C-Shape tipica dei modelli di nuova generazione del marchio automobilistico francese, un vezzo stilistico presene anche al retro.

Nella vista laterale è immediatamente riconoscibile perché abbina alla possanza di un SUV, una linea slanciata che ricalca quella di un coupé: lungo 4,568 metri, alto 1,571 metri e con un passo di 2,72 metri, il suo DNA sportivo è evidente nelle forme e sbalzi.

Sette le tinte carrozzeria inizialmente disponibili:

  • bianco perla;
  • bianco solido;
  • nero metallico;
  • blu zanzibar;
  • grigio metallico;
  • rosso passion;
  • orange valencia (disponibile solo per l’allestimento R.S. Line).

Optional il tetto nero, disponibili tre tipologie di cerchi in lega con misure da 17 a 18 pollici.

Renault Arkana: prezzi a partire da 30.350 euro

Elegante e originale, nell’allestimento R.S. Line il suo aspetto è marcatamente sportivo complici un paraurti anteriore impreziosito da un pronunciato splitter, cerchi Shadow Tinted con inserti rossi e un doppio terminale di scarico cromato.

In presenza del Pack Tinta diversi i particolari in tinta con la carrozzeria a cominciare dal tetto e spoiler posteriore.

Nell’abitacolo spiccano le finiture in fibra di carbonio e un profilo rosso per la parte alta della plancia. Il volante a tre razze è in pelle, interessante la presenza dei sedili sportivi con rivestimento centrale in pelle scamosciata, le cinture di sicurezza presentano una striscia rossa.

Renault Arkana TCe 140 EDC R.S. Line

A completare il tutto, immancabili la pedaliera in alluminio e la leva del cambio e-shifter con badge R.S. Line.

Questo allestimento è disponibile sulle motorizzazioni E-Tech e sulle varianti benzina TCe 140 e TCe 160.

La strumentazione è presa in prestito dalla nuova Captur, lo schermo centrale a seconda delle versioni raggiunge una dimensione fino a 9,3 pollici mentre il quadro strumenti full digital sulla versione oggetto della nostra prova su strada era da 10,2 pollici.

La console centrale oltre al sistema d’infotainment con schermo touch ospita i comandi della leva del freno a mano e dell’Auto Hold (optional). Quattro le porte USB, due posizionate nella zona anteriore e due al retro, ampie le tasche portare capaci di accogliere anche una bottiglia da 1.5 litri.

Renault Arkana con Easy Link e Multi-Sense

Il nuovo Renault Easy Link rappresenta un sistema multimediale particolarmente completo e completo in grado integrare numerosi servizi di connettività, offrendo dalla rete 4G a numerosi altri widget che integrano e supportano partner quali Google e TomTom.
Dotato di tecnologia Over the Air (OTA) gli aggiornamenti posso essere effettuati anche automaticamente e a bordo.

Tre le possibili configurazioni disponibili tutte compatibili con Apple CarPlay e Android Auto:

  • display da 7 pollici;
  • display da 7 pollici con navigatore satellitare;
  • display da 9,3 pollici con navigazione integrata.

Come da tradizione Renault la tecnologia Multi-Sense offre la possibilità al pilota di selezionare tre modalità di guida:

  • Eco: riduce consumi ed emissioni di CO2;
  • Sport: sfrutta tutta la potenza del motore e la velocità di cambiata in presenza del cambio automatico doppia frizione EDC;
  • MySense: è possibile personalizzare vari parametri per la massima configurazione.
Renault Arkana TCe 140 EDC R.S. Line

A seconda della modalità scelta cambiano le indicazioni della strumentazione e la luce ambient interna.

Interessante la possibilità di regolare l’ampio bracciolo centrale, rimovibile e che cela un capiente vano portaoggetti.

Nonostante la sua linea e conformazione sportiva, ampia la capacità di carico, da 512 litri a 438 litri (E-Tech Hybrid), presente anche un pratico e utile ripiano amovibile, che amplia ulteriormente lo spazio disponibile del vano bagaglio.

Un’auto ibrida disponibile con alimentazioni alternative ed efficienti, di fianco alle motorizzazioni full hybrid appartenenti alla famiglia E-Tech, troviamo le nuove motorizzazioni turbo benzina TCe 140 e TCe 160 con sistema micro-ibrido da 12 volt.

La versione oggetto della nostra prova su strada era spinta da un quattro cilindri in linea turbo a iniezione diretta da 1.3 litri, capace di una potenza massima di 140 cavalli. E’ un’unità ibrida dotata di un sistema alternatore e starter che lavora in abbinamento a una batteria agli ioni di litio da 12 V, quest’ultima posizionata sotto il sedile passeggero.

La presenza della funzione Stop&Start contribuisce a ridurre emissioni e consumi, la coppia motrice di 260 Nm è disponibile a partire da 1.600 giri al minuto. La trasmissione si avvale di un efficiente quanto veloce cambio automatico doppia frizione EDC.

Renault Arkana TCe 140 EDC R.S. Line: prova su strada

Oltre 1.500 chilometri al volante di un SUV che a fronte di un aspetto imponente trasmette sicurezza e piacere di guida.

Trovare la giusta posizione è questione di pochi e semplici “click”, i sedili a regolazione elettrica e il volante compatto e regolabile, consentono di affrontare comodamente lunghi viaggi. Tutto è a portata di mano, bisogna solo prendere confidenza con un sistema di infotainment completo che offre nella schermata iniziale numerose possibilità di visualizzazione, i comandi del climatizzatore a controllo automatico sono semplici e di immediato utilizzo.

Renault Arkana TCe 140 EDC R.S. Line

Primi chilometri ed è subito apprezzabile in città il setup delle sospensioni e il comando dello sterzo, morbido e diretto, il motore ha una erogazione fluida, il cambio automatico offre passaggi di marcia istantanei, tutto sembra rispondere alle aspettative.

In autostrada si apprezza la comodità dei sedili anteriori sportivi (di serie sull’allestimento R.S.Line) che avvolgon.o perfettamente busto e spalle, discreta anche l’insonorizzazione a velocità da codice si percepisce solo qualche fruscio aerodinamico proveniente dalla conformazione degli specchi retrovisori esterni.

Il motore è turbo benzina TCe da 140 cavalli con alimentazione ibrida leggera, offre consumi contenuti, medie di 14/15 km/litro sono facilmente ottenibili parzializzando con l’acceleratore e viaggiando con i rapporti alti. Tenuta e stabilità sono soddisfacenti, nei trasferimenti di carico e nelle manovre di emergenza, complice anche la taratura delle sospensioni morbida e pneumatici che nonostante abbiano una spalla ribassata sono votati più al comfort che alle prestazioni, bisogna anticipare le correzioni con sterzo e freni, quest’ultimi non deludono mai anzi, offrono sempre un’ottima modulabilità e resistenza all’affaticamento.

Difficile trovare qualche neo a un SUV che nella sua semplicità e originalità punta a conquistare il pubblico europeo, forse andrebbe rivisto solo il comando dello Start&Stop: dopo una sosta al semaforo, quando il motore è spento, la sua accensione non è immediata e basta un semplice tocco del comando dell’acceleratore per una partenza brusca, disattivando l’Auto Hold il tutto si riduce notevolmente.

Foto Renault Arkana TCe 140 EDC R.S. Line