Reddito di cittadinanza: 1 milione di richieste

Raggiunta quota 1 milione di richieste per il reddito di cittadinanza. Sud in testa, record Napoli

Reddito di cittadinanza: 1 milione di richieste

Il reddito di cittadinanza raggiunge quota 1 milione di richieste. Lo ha reso noto l’Inps, che ha diffuso i dati raccolti fino al 30 aprile nel suo aggiornamento periodico: 1.016.977 le domande finora.

Prevale nettamente il Sud, con la Campania in vetta a quota 172.175 domande. Segue la Sicilia con 161.383 domande, poi Lazio, Puglia e Lombardia, tutte di poco sopra le 90.000 istanze.

Quote più basse quelle registrate in Valle D’Aosta (1.333), Trentino-Alto Adige (3.695) e Molise (6.388).

Nella fascia intermedia si registrano invece i 70.300 istanti della Calabria, i 56.666 del Piemonte, i 46.403 della Toscana, i 46.335 della Sardegna, i 42.803 dell’Emilia Romagna e i 35.901 del Veneto.

Sul fronte province spicca il record segnato da Napoli, con 99.571 domande corrispondenti praticamente alla richiesta di un cittadino su 10.

Il canale più utilizzato per le richieste sono stati i CAF, scelti da 748.742 istanti; meno corposo il numero di persone che ha fatto domanda alle Poste (209.605) e ai patronati (35.593).

Reddito di cittadinanza: 1 milione di richieste

Gli 1,3 milioni di nuclei familiari previsti nella copertura indicata all’interno della legge di bilancio non sono stati ancora raggiunti.

Questo anche a causa del fatto che non tutte le istanze sono state accolte; si attesta al 75% al momento il numero di domande accettate, percentuale che indica quasi una domanda su quattro respinta.

Ma il vicepremier Luigi Di Maio si è più volte detto certo del fatto che avanzeranno tra gli 800 milioni e 1 miliardo di euro, e verranno riutilizzati per aiuti alle famiglie.

Dopo l’ultimo check che aveva segnato quota 800 mila, sembra destinato ad assestarsi effettivamente sugli 1,3 milioni il numero totale di richieste, come ha di recente ricordato il presidente dell’Inps Pasquale Tridico, che segnalava anche un tasso di rifiuto attorno al 20-25%.

Il dato sulle province lascia emergere il record di Napoli, con 99.571 domande corrispondenti praticamente alla richiesta di un cittadino su 10 e lontane anni luce dalla media registrata nella gran parte delle province, pari a 5mila.

Dopo la città partenopea c’è Roma, seppure con notevole distacco; la capitale ha fatto registrare 63.985 richieste, seguìta da Palermo a quota 47.571.

La targa di province con meno istanze va invece a Bolzano, con appena 481 domande, ma spiccano anche Sondrio e Verbano Cusio Ossola, rispettivamente con 1.060 e 1.296 richieste.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Reddito di cittadinanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.