Quanto vale e quanto guadagna Nicolò Zaniolo, la nuova stella della Roma?

Nicolò Zaniolo è senza dubbio la più bella sorpresa della Roma e del calcio italiano di questa stagione: ecco il suo valore di mercato e il suo stipendio.

Quanto vale e quanto guadagna Nicolò Zaniolo, la nuova stella della Roma?

A Milano (sponda nerazzurra) da tempo si stanno mangiando le mani ma, dopo la doppietta realizzata contro il Porto nell’andata degli ottavi di finale di Champions League, i rimpianti non possono che aumentare per aver sacrificato questo talento in nome delle plusvalenze per sistemare il bilancio.

Nicolò Zaniolo è infatti la più bella sorpresa in questa stagione non solo della Roma, ma anche dell’intero panorama calcistico italiano. Le sue ultime prestazioni hanno fatto aumentare il valore del giovane centrocampista, con i giallorossi che sono pronti adesso a blindarlo con tanto di aumento di stipendio.

La carriera di Nicolò Zaniolo

Quella di Nicolò Zaniolo, classe 1999, assomiglia molto alla carriera di un predestinato. Figlio di Igor (ex centravanti autore di tanti gol soprattutto a Spezia e Cosenza) e di Francesca Costa (una sorta di star su Instagram), è cresciuto calcisticamente tra i settori giovanili del Genoa e della Fiorentina.

I viola però non credono in lui così nel 2016 lo svincolano e il ragazzo passa all’Entella. Con i liguri esordisce in Serie B a 17 anni, attirando così le attenzioni dell’Inter che per 2 milioni di euro lo acquistano a luglio 2017.

Con i nerazzurri Zaniolo viene messo nella squadra Primavera dove vince il campionato, mettendosi in luce come uno dei prospetti più interessanti. L’Inter però nell’estate 2018 ha bisogno di fare plusvalenze a causa del Fair Play Finanziario.

Nell’ambito del passaggio di Nainggolan in nerazzurro, oltre a Santon anche Zaniolo finsice alla Roma per 4,5 milioni con l’Inter che ha mantenuto il diritto di incassare il 15% della cifra di una eventuale cessione del centrocampista.

L’esordio con la maglia giallorossa non è assolutamente banale: titolare nell’incontro di Champions League al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid. Complice anche il periodaccio di Pastore, mister Di Francesco decide di puntare forte su di lui e Zaniolo così diventa titolare inamovibile.

Valore e stipendio

Entrato anche nel giro della Nazionale, in questa stagione finora l’ex Inter ha messo a segno 5 reti in 22 presenze. Stando al sito specializzato Transfermarkt, il suo attuale valore di mercato è di 10 milioni.

Il sentore però è che il suo valore sia di molto superiore, specie dopo l’exploit in Champions League. La Roma comunque non sembrerebbe essere intenzionata a privarsi del suo gioiellino, tanto che si parla di rinnovo di contratto.

Attualmente Nicolò Zaniolo guadagna 700.000 euro l’anno, il secondo “peggio” pagato in giallorosso dopo il terzo portiere Daniel Fuzato. L’attuale accordo ha come scadenza giugno 2023.

Secondo diversi rumors, la Roma sarebbe pronto ad offrire al centrocampista uno stipendio da 1 milione a stagione, 1,5 milioni con i bonus, allungando la scadenza fino al 2024. Nel contratto poi potrebbe essere messa una clausola rescissoria da 50 milioni.

I giallorossi sono pronti a blindare Nicolò Zaniolo e fare di lui la colonna della squadra del futuro: dopo l’addio al calcio di Francesco Totti, la Roma potrebbe aver trovato l’erede del suo Capitano.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su As Roma

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.