Prezzo del petrolio: nuovo accordo OPEC in arrivo?

Cristiana Gagliarducci

27 Marzo 2020 - 11:52

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Il prezzo del petrolio cade, mentre la Russia chiede a gran voce un nuovo accordo OPEC

Prezzo del petrolio: nuovo accordo OPEC in arrivo?

Il prezzo del petrolio è tornato ad oscillare senza una direzione ben precisa.

Il tutto a pochi giorni dalla data di scadenza dell’accordo OPEC attualmente in vigore, con il quale i Paesi produttori hanno scelto di limitare il proprio output di greggio.

Con l’arrivo del 2020 e con la progressiva diffusione del coronavirus le cose sono ulteriormente peggiorate e quell’intesa si è rivelata insufficiente ad arginare il crollo del prezzo del petrolio, che dal canto suo ha registrato ripetute perdite a doppia cifra percentuale.

Prezzo del petrolio: nuovo accordo OPEC in arrivo?

Sulla necessità di una nuova intesa si è espresso Kirill Dmitriev, a capo del Russian Direct Investment Fund (RDIF) che nel corso di un’intervista telefonica con Reuters ha ricordato come un ulteriore accordo OPEC+ riuscirebbe (almeno questa è la speranza) a stabilizzare il prezzo del petrolio e a ridurre l’impatto del coronavirus sulla domanda.

Dmitriev, tra le altre cose, ha partecipato con il ministro dell’Energia Alexander Novak ai negoziati riguardanti il taglio della produzione di greggio, per cui le sue dichiarazioni hanno avuto un’importanza particolare.

“Siamo in contatto con l’Arabia Saudita e con un certo numero di altri Paesi. Sulla base di questi contatti, e se il numero dei membri dell’OPEC + aumenterà e altri si uniranno, valuteremo se ci sarà la possibilità di un accordo congiunto per bilanciare i mercati petroliferi”.

A sua detta, per ripristinare stabilità dal punto di vista dell’economia mondiale serviranno azioni coordinate, anche nell’ambito della stessa OPEC+.

Al momento però, le sue dichiarazioni sull’importanza di trovare un nuovo accordo non hanno avuto alcun seguito concreto. L’intesa scadrà il prossimo 31 marzo e dal 1° aprile il mercato sarà nuovamente inondato da barili di greggio.

Il prezzo del petrolio reagirà in maniera decisamente negativa a questo scenario.

Argomenti

# OPEC

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories