Bitcoin: rally o tonfo dietro l’angolo?

Le previsioni sul prezzo del Bitcoin: cosa accadrà dopo le oscillazioni delle ultime settimane?

Bitcoin: rally o tonfo dietro l'angolo?

Le previsioni sul prezzo del Bitcoin sono raddoppiate nelle ultime concitate settimane di trading.

L’intero mercato del denaro virtuale ha premuto sull’acceleratore tornando a suscitare interesse.

Protagonista del rally sicuramente il prezzo del Bitcoin che si è riportato sopra l’agognata soglia degli $8.000. Da quel momento in poi gli investitori sono tornati ad interrogarsi sul futuro della criptovaluta più famosa al mondo. Come sempre, il mercato si è diviso in più e meno scettici.

Per i primi il BTC/USD si renderà protagonista di un nuovo ritracciamento, mentre per i secondi la quotazione si riporterà sui suoi massimi storici. Le previsioni dei più pessimisti hanno guadagnato spazio nel momento in cui, poco prima del weekend, il Bitcoin e il resto del comparto hanno bruscamente invertito la rotta.

Prezzo del Bitcoin: le previsioni dei più scettici

Come ha fatto notare Anthony Grisanti di GRZ Energy, la criptovaluta ha registrato performance fenomenali negli ultimi mesi ed è proprio per questo che potrebbe essere arrivato il momento di ritracciare, magari in area $6.870 - $6.425.


Il prezzo del Bitcoin dall’inizio dell’anno alla flessione di venerdì osservabile all’estrema destra del grafico

Come anticipato, le previsioni dell’esperto hanno trovato terreno fertile nell’ultima flessione del mercato virtuale, la cui capitalizzazione si è riportata poco sopra i 200 miliardi di dollari (dai 245 miliardi di qualche giorno fa). La quotazione del BTC/USD ha addirittura abbandonato la soglia degli $8.000 tra giovedì e venerdì.

La parte ottimista del mercato

Non tutti sono convinti che la quotazione del BTC/USD premerà in maniera decisa sul pedale del freno.

Per Bob Iaccino, strategist di Path Trading Partners, la criptovaluta continuerà a macinare guadagni grazie al Lightning Network, un software rivoluzionario capace di rendere le transazioni più piccole molto più facili per i consumatori e per le imprese.

Bisognerà capire però fin dove riuscirà a spingersi visto che, rispetto ai livelli di fine 2018, il conio digitale appare ancora enormemente sottovalutato.

Le previsioni di Iaccino si sono mostrate anche moderate rispetto a quelle di altri esperti. Per Wences Casares, direttore di Paypal e CEO di Xapo, il prezzo del Bitcoin arriverà a toccare il milione di dollari nell’arco di sette anni.


Il BTC/USD dal 2017 in poi.

Certo è che formulare previsioni azzeccate sul prossimo andamento del prezzo del Bitcoin non si rivelerà facile. Le oscillazioni e la volatilità tipica del mercato criptovalute continueranno a mettere i bastoni tra le ruote agli analisti.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Bitcoin

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.