Portafoglio del Martedì in miglioramento: trimestrali e Pil sostengono Piazza Affari

Claudia Cervi

2 Agosto 2022 - 08:30

condividi

Migliora il portafoglio di investimento realizzato con i Turbo Certificates di UniCredit grazie all’operazione andata a buon fine su Stellantis. Facciamo il punto della situazione.

Portafoglio del Martedì in miglioramento: trimestrali e Pil sostengono Piazza Affari

Migliora il nostro portafoglio di investimento realizzato con i Turbo Certificates di UniCredit grazie all’operazione andata a buon fine su Stellantis. In questo numero monitoriamo le operazioni delle settimane precedenti e facciamo il punto della situazione.

In portafoglio sono attive le operazioni sulle azioni Banca Generali e sulle azioni Diasorin. A queste si sono aggiunte nell’ultima ottava l’operazione lampo su Stellantis, già andata a target, e quella su Anima Holding.

Segnalazioni Segnalazioni Aggiornamento al 01082022

Portafoglio di investimento: la situazione generale

Il mese di luglio è andato in archivio con il segno positivo (+5,2%). Non era scontato per Piazza Affari, alle prese con un’inflazione incalzante, con la caduta del governo Draghi, uno spread tra BTP e Bund che si è spinto fino a 245 punti base (salvo poi chiudere l’ultima seduta del mese a 233 pb) e il recentissimo rialzo dei tassi della Bce e della Fed.

Le difficoltà dei mesi precedenti non sono svanite ma le trimestrali e gli ultimi dati macroeconomici hanno sostenuto il rimbalzo dei listini.

A luglio, l’inflazione nel nostro Paese è scesa dello 0,1%, al 7,9% dall’8% di giugno, grazie al calo dei prezzi energetici. Poco cambia per gli italiani, che per fare la spesa spendono il 9,1% in più rispetto a un anno fa, con un balzo che non si vedeva dal 1984, ma il dato è comunque incoraggiante.

A questo si aggiunge un Pil preliminare in crescita oltre le attese (+1% nel secondo trimestre e +4,6% su base annua), permettendo di proseguire la fase espansiva per il sesto trimestre consecutivo.

Ingressi Ingressi Aggiornamento al 01082022

Nell’ultima ottava il mercato azionario si è reso protagonista di un bel recupero che non ha però spazzato via i tanti dubbi che stavano spingendo le quotazioni nel baratro. La situazione economica (non solo in Italia) è ancora delicata: presto dunque cantare vittoria.

Osservato speciale sarà il settore bancario e del risparmio gestito, che a luglio ha sottoperformato rispetto ad altri settori. Banche e assicurazioni hanno recuperato rispettivamente un +1,6% e +1,4% rispetto a fine giugno, ma potrebbero beneficiare maggiormente del rialzo dei tassi Bce allo 0,5%.

Il mese di agosto si preannuncia comunque complesso, in conseguenza della ridotta liquidità dei mercati tipica del periodo e in vista di un’accesa campagna elettorale per il voto in autunno.

Portafoglio del Martedì: monitoriamo gli investimenti

Il rendimento del nostro portafoglio di investimento migliora ulteriormente ma resta negativo per 13 punti percentuali, grazie all’ingresso su Stellantis che in poche sedute ha raggiunto il target.

Rendimento Rendimento Aggiornamento al 01082022

Abbiamo atteso alcune settimane prima che scattasse il segnale oltre i 13 euro. L’ingresso effettuato con il Turbo Open End con codice Isin DE000HB5FY32 ha raggiunto in sole tre sedute l’obiettivo a 14,30 euro permettendo di realizzare una performance superiore al 50%.

Rendimento totale Rendimento totale Aggiornamento al 01082022

Il portafoglio resta investito su:
Banca Generali
Diasorin
Anima Holding

Situazione portafoglio Situazione portafoglio Aggiornamento al 01082022

Banca Generali ha archiviato l’ultima seduta di luglio con una performance del +3,51%, grazie alla quale i prezzi si sono riaffacciati sui massimi di fine giugno a 28,70 circa. Solo il superamento netto di quest’area, avvalorato dalla rottura del massimo della candela di tipo «shooting star» disegnata lunedì a 29,16 euro, sarà possibile attendere uno slancio in direzione del target a 30,40 euro. Restiamo posizionati al rialzo con un Turbo Open End con codice Isin DE000HB7N6U0.

Azioni Banca Generali Azioni Banca Generali Aggiornamento al 01082022 - Fonte TeleTrader

Azioni Banca Generali, grafico giornaliero. Fonte: TeleTrader

L’investimento su Diasorin, per il quale abbiamo utilizzato un Turbo Open End con codice Isin DE000HB87NF7 è ancora attivo nonostante una pausa corroborante che i prezzi hanno realizzato sopra i supporti a 130 euro. Sarà necessario il ritorno in pianta stabile oltre area 140 dollari per creare le condizioni di un allungo verso il target a 150 euro.

Azioni Diasorin Azioni Diasorin Aggiornamento al 01082022 - Fonte TeleTrader

Azioni Diasorin, grafico giornaliero. Fonte: TeleTrader

Nel giorno della trimestrale (il 29 luglio) è entrato l’ingresso su Anima Holding , con un Turbo Open End con codice Isin DE000HB7N6R6.

Azioni Anima Holding Azioni Anima Holding Aggiornamento al 01082022 - Fonte TeleTrader

Azioni Anima Holding grafico giornaliero. Fonte: TeleTrader

Oltre 3,53 le azioni di Anima Holding avrebbero la strada spianata verso target a a 3,75 euro, massimi più volte testati nella seconda metà di giugno, e più sopra fino a 3,92 euro.

Se area 3,53 dovesse fermare le ambizioni di ripresa del titolo si prospetterebbero invece nuovi cali verso il supporto a 3,22 euro, determinante per scongiurare il ritorno sui bottom di luglio a 3,02, praticamente allineati a quelli di marzo a 3,07 euro.