Porsche 718 Cayman GT4 RS: giro record al Nurburgring

Marco Lasala

25 Ottobre 2021 - 16:22

condividi

Ha realizzato un giro record al Nurburgring frantumando il precedente tempo della GT4, la nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS è un fulmine tra i cordoli.

Porsche 718 Cayman GT4 RS sarà commercializzata entro fine anno. Rappresenterà la versione più estrema dell’attuale generazione della 718, una sportiva nata per dare il meglio in pista.

Porsche 718 Cayman GT4 RS ha realizzato lungo il circuito del Nurburgring un giro record.

Rispetto all’attuale GT4 presente in listino, il tempo fatto registrare su una delle piste più difficili al mondo e conosciuta come “Inferno Verde”, è nettamente inferiore, segno di un equilibrio dinamico incredibile e di una perfetta messa a punto, motore, ciclistica e trasmissione sono frutto della grande esperienza maturata nelle corse dal marchio di Stoccarda.

Un best lap che la porta di diritto tra le vetture prodotte in serie più veloci di sempre, del resto già dal suo aspetto è evidente quanto sia stata espressamente realizzata per un utilizzo racing.

Porsche 718 Cayman GT4 RS: la regina del Nurburgring

Porsche 718 Cayman GT4 RS Porsche 718 Cayman GT4 RS

Agile come un go-kart, leggera come un’auto da corsa e veloce come una vera supercar, la GT4 RS secondo il pilota Jorg Bergmeister, è tra per le più affidabili e divertenti vetture che il brand sportivo tedesco abbia mai realizzato e prodotto.

Di serie questa cattivissima coupé calza pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2R, un “accessorio” che sarà disponibile unicamente a richiesta così come il sedile guida racing, soluzioni queste, che le consentiranno di esprimere al meglio le sue potenzialità tra i più divertenti e impegnativi circuiti di tutto il mondo.

Per la prima volta la serie Cayman / Boxster accoglie una variante RS, una sigla questa riservata fino a oggi solo all’esclusiva Porsche 911.

Un modello che sarà, rispetto alle versioni tradizionali, più leggera e potente ma anche dotata di una serie di appariscenti appendici aerodinamiche che ne evidenzieranno la sua vocazione racing.

Il video ufficiale pubblicato dal marchio di Zuffenhausen, la ritrae impegnata in pista, in un sensazionale giro veloce.

Porsche 718 Cayman GT4 RS: motore aspirato e trazione posteriore

Porsche 718 Cayman GT4 RS Porsche 718 Cayman GT4 RS

Monterà un sei cilindri aspirato, un motore da 4 litri ad aspirazione naturale, capace di sprigionare una potenza superiore ai 420 cavalli della GT4 ma sicuramente inferiore agli oltre 500 cavalli della 911 GT3.

La trazione sarà prevedibilmente posteriore, il cambio automatico doppia frizione offrirà gli innegabili vantaggi e prerogative del PDK con taratura sportiva.

Probabilmente la RS sarà una delle ultime Cayman ad essere equipaggiata con un motore a combustione interna naturale, la futura generazione accoglierà l’alimentazione ibrida, un passaggio obbligato anche per un marchio che da sempre punta al massimo piacere di guida e performance.

Porsche 718 Cayman GT4 RS Porsche 718 Cayman GT4 RS

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it