Popolare di Bari: le prossime tappe del salvataggio

Salvataggio Banca Popolare di Bari: tutte le tappe da monitorare

Popolare di Bari: le prossime tappe del salvataggio

Il salvataggio di Banca Popolare di Bari ha tenuto a lungo con il fiato sospeso.

Negli ultimi mesi la pugliese è finita sulle prime pagine dei quotidiani nazionali e internazionali a causa di una crisi apparsa sempre più profonda.

A dicembre l’istituto è stato commissariato e così sono stati sciolti tutti i suoi organi di amministrazione e controllo. Poi, qualche tempo dopo sono sorti i primi spiragli di luce per il salvataggio della Popolare di Bari. La partita però non è ancora finita.

LEGGI ANCHE: Popolare di Bari: cosa è successo? La crisi spiegata

Popolare di Bari: le prossime tappe

A metà dicembre, qualche giorno dopo il commissariamento, il governo ha varato un decreto volto ad evitare il baratro all’istituto pugliese e a sostenere il sistema del credito meridionale.

Una novità, questa, sulla quale è intervenuto anche il ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri che riferendo alla commissione Finanze della Camera ha dichiarato:

“(Il decreto, ndr.) pone le premesse per scongiurare scenari di grave nocumento per il sistema produttivo e finanziario e rappresenta un’opportunità importante per il rilancio del Sud Italia”.

Il titolare del MEF però si è spinto anche oltre arrivando a dichiarare che la ristrutturazione di Banca Popolare di Bari avverrà più o meno a metà anno. Le tappe del salvataggio e del rilancio saranno diverse.

Prima bisognerà portare a termine la trasformazione dell’istituto in una società per azioni. Operazione, questa, che necessiterà anche la relativa copertura delle perdite che verranno a galla.

A questa fase iniziale farà seguito quella dell’aumento di capitale, approvato lo scorso 31 dicembre, che coinvolgerà il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, i privati e anche Microcredito Centrale (MCC).

Per Banca Popolare di Bari, dunque, anche i prossimi mesi assumeranno un’importanza fondamentale.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Banca Popolare di Bari

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.