Nuova Opel Astra sarà disponibile anche in versione elettrificata. È stata concepita integralmente in Germania e sarà prodotta nel sito produttivo di Russelsheim, il marchio del fulmine svela così le prime immagini di quella che sarà la sua futura media, proposta sia in configurazione cinque porte che station wagon Sports Tourer.

Nuova Opel Astra avrà uno stile audace.

Non accetterà compromessi, la strategia del brand automobilistico tedesco è chiara: proseguire nel lancio di nuovi modelli elettrificati, dotati di uno stile futuristico e con contenuti tecnologici all’avanguardia.

Reinterpreta quella che viene definita la filosofia stilistica del “Bold and Pure”, forme audaci, pure, che caratterizzeranno lo stile e la carrozzeria dei futuri modelli della Casa del Blitz.

Un’auto ibrida che lascerà il segno e che avrà il compito di traghettare nuovi clienti e nuove generazioni di automobilisti, sempre più attente all’ambiente e alla sicurezza.

Nuova Opel Astra ricalcherà lo stile della Mokka

Il nuovo corso stilistico che ha debuttato per la prima volta sulla nuova Mokka sarà evidente sia sulla variante a cinque porte che sulla Sports Tourer: l’ Opel Vizor proporrà ancora una volta un frontale caratterizzato da gruppi ottici sottili con tecnologia IntelliLux LED.

Nuova Opel Astra

Al retro il rinnovato lettering che identificherà il nuovo modello, sarà posizionato al centro del portellone, per un look pulito e caratterizzante.

Anche nell’abitacolo, l’evoluzione tecniche e stilistica sarà percettibile nelle forme e contenuti: il Pure Panel prevede l’utilizzo di superfici completamente lisce, vetrate e rappresenterà un ulteriore evoluzione del Vizor.

Un doppio schermo widescreen orientato verso il guidatore, riporterà unicamente le informazioni essenziali.

Tasti e pulsanti sparsi su plancia e console saranno ridotti al minimo, i comandi presenti avranno uno stile ricercato, finemente lavorato.

Nuova Opel Astra

Interni semplici, puliti, originali nei contenuti e forme: nuovi i materiali che saranno utilizzati per volante e sedili anteriori, questi ultimi, come da tradizione per il brand tedesco, saranno ergonomici per un benessere di marcia senza precedenti.

Essenzialità, purezza delle linee e contenuti, in Opel definiscono il tutto come un “detox totale” che purifica guidatore e passeggeri da una quantità d’informazioni del tutto inutili e da forme complesse, in virtù di una concretezza che in un futuro non molto lontano, farà da padrone.

Nuova Opel Astra 5 porte e Sports Tourer

Michael Lohscheller CEO Opel la definisce una generazionale emozionale, un modello che rappresenterà un nuovo capitolo nella storia trentennale del marchio del fulmine.

Un’auto ibrida ed elettrificata che sarà sicuramente proposta anche con alimentazione full electric e che si posizionerà nell’affollato segmento C, una fetta di mercato dove best seller del calibro della nuova Volkswagen Golf, Audi A3, Mercedes-Benz Classe A e Mazda3 hanno ulteriormente alzato il livello qualitativo e tecnologico.

La nuova generazione di Astra sarà disponibile sia in configurazione cinque porte che Sports Tourer (station wagon) e sarà presentata entro l’anno.

Foto nuova Opel Astra