Nuova KIA Niro: motori, autonomia, dimensioni, foto

Marco Lasala

04/04/2022

04/04/2022 - 10:11

condividi

Sarà equipaggiata esclusivamente con motorizzazioni a basse e zero emissioni: la nuova KIA Niro punta sull’elettrificazione proponendosi con alimentazione ibrida, ibrida plug-in e full electric.

Nuova KIA Niro è un crossover elettrico di nuova generazione. Un modello che rappresenta per il marchio automobilistico coreano una pedina fondamentale per il raggiungimento del suo obiettivo, raggiungere entro il 2030 i due milioni di veicoli ecologici venduti.

Nuova KIA Niro ha dimensioni compatte, lunga 4.420 millimetri, larga 1.825 millimetri e alta 1.570 millimetri, ha un passo di 2.720 millimetri, per uno spazio interno ai vertici della categoria.

Un’auto che nasce nel pieno rispetto dell’ambiente grazie all’utilizzo di materiali ecologici per la configurazione dell’abitacolo, i principali comandi posti sul cruscotto sono studiati per aver un ingombro minimo e per evitare inutili distrazioni. Confermata la presenza di un head-up display di nuova generazione, che proietta sul parabrezza i dati relativi al viaggio.

Nuova KIA Niro: tre alimentazioni e motori ibridi

Nuova KIA Niro Nuova KIA Niro

Tre le scelte a disposizione del cliente, i modelli con alimentazione ibrida plug-in ed HEV (ibrido leggero), utilizzano il collaudato motore endotermico benzina Smartstream da 1.6 litri, dotato di cuscinetti a basso attrito, un GDI abbinato a un cambio automatico doppia frizione 6DCT. La trasmissione è stata ottimizzata, rimosso l’ingranaggio della retromarcia, il risparmio di peso è stato di 2,3 kg, sulla nuova Niro le manovre potranno essere effettuate esclusivamente utilizzando il motore elettrico.

La potenza complessiva raggiunta è di 141 cavalli, un risultato reso possibile grazie anche alla presenza del motore elettrico sincrono a magneti permanenti da 32 kW, sulla versione plug-in hybrid, l’unità elettrica è più potente, arrivando a erogare 62 kW per una potenza combinata di 183 cavalli e autonomia nel ciclo combinato WLTP in modalità elettrica, fino a 59 chilometri.

La nuova Niro PHEV ha una batteria ad alto voltaggio da 5,5 kWh fornita dalla Hyundai Motor Group e sviluppata specificamente per i modelli con alimentazione ibrida plug-in allo scopo di aumentare l’efficienza anche in presenza di basse temperature esterne.

Le versione PHEV ed HEV sono dotate di un sistema di guida intelligente denominato “Green Zone” che inserisce automaticamente la modalità full electric quando si attraversano aree urbane o strade in prossimità di scuole e ospedali, disegnate sulla mappa come zone verdi, in ogni momento, il conducente può attivare questa modalità.

La variante full electric, la BEV, ha un’autonomia fino a 463 chilometri, una potenza di 150 kW disponibile tra i 6.000 e i 14.000 giri al minuto e una coppia massima di 250 Nm. La sua velocità massima è di 167 km/h per uno 0 - 100 km/h in soli 7,8 secondi.

Nuova KIA Niro Nuova KIA Niro

Nuova Kia Niro EV: tempi di ricarica

Per ricaricare la batteria agli ioni di litio da 64,8 kWh dal 10 all’80% occorrono circa 43 minuti con un caricabatteria rapido CC, in caso di rigide temperature esterne per ottimizzare e ridurre i tempi di ricarica, è possibile impostare il preriscaldamento della batteria.

Per le versioni HEV e PHEV la capacità di traino frenata massima è di 1.300 kg, mentre la EV può trainare fino a 750 kg.

Un crossover elettrico di nuova generazione interamente che vanta anche un’ottima capacità di carico, 475 litri di bagagliaio e 20 litri aggiuntivi (495 litri in totale) per la Niro EV, mentre i modelli HEV e PHEV hanno una capacità rispettivamente di 451 e 348 litri, reclinando i sedili posteriori la capacità di carico massima è di 1.445 litri per le versioni HEV, 1.342 litri per la PHEV e 1.392 litri per la EV.

Nuova KIA Niro - Foto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it