Noleggio auto: quali sono i vantaggi che Arval riserva all’utenza privata e alle flotte aziendali?

Marco Lasala

18/01/2022

18/01/2022 - 18:07

condividi

Contratti personalizzati, massima flessibilità su durata e percorrenza chilometrica, nessun limite territoriale.

Arval Italia società leader nel noleggio auto a lungo e medio termine e nei servizi di mobilità sostenibile propone diverse soluzioni pratiche e vantaggiose rivolte all’utenza privata e alle flotte aziendali.

Arval offre soluzioni di noleggio a 360 gradi

Per l’utenza privata Arval Italia mette a disposizione diversi prodotti innovativi che consentono ai consumatori di usufruire di soluzioni di mobilità da 1 mese a 5 anni:

  • Noleggio Leggero: si rivolge ai “light users”, coloro che utilizzano l’auto, una formula contrattuale che non prevede alcun anticipo iniziale e una durata per 60 mesi e 40.000 chilometri inclusi, aumentabili su richiesta del cliente. Il canone è sempre fisso ed include diversi servizi tra cui la manutenzione ordinaria e straordinaria, l’assistenza h24, la copertura assicurativa, consegna a domicilio e l’eventuale ritiro dell’usato con la valutazione;
  • Flix Lease: ha una durata minima di 6 mesi al termine del quale il privato può restituire la vettura o continuare nel noleggio, una formula che offre la possibilità di guidare un veicolo sempre nuovo, scegliendo marca e modello preferito con zero anticipo e un canone fisso mensile. Nell’arco dei 6 mesi è possibile percorrere fino a 18.000 km usufruendo della manutenzione ordinaria e straordinaria, assistenza 24h, copertura assicurativa, consegna a domicilio o presso un Arval Premium Center o Arval Center e pneumatici all season (quattro stagioni);
  • Arval Mid Term for Private: durata contrattuale da 1 a 24 mesi, massima flessibilità e ampia possibilità di scelta della categoria della vettura, dalla citycar al SUV fino alle station wagon. L’anticipo è pari a zero, la durata minima del noleggio è di un mese.

Alessandro Pigazzi, Direttore Retail di Arval Italia: “La pandemia ha cambiato le abitudini di vita di molte persone e anche il loro modo di spostarsi.
Nel 2021, dopo uno studio approfondito del mercato dei privati, ma soprattutto dopo aver notato un cambiamento delle esigenze anche dovuto all’emergenza pandemica, abbiamo lavorato per allargare i servizi per i privati diversificando la nostra offerta di noleggio.
E il noleggio è una formula che sta crescendo tantissimo nell’ambito dei privati. Oggi assistiamo ad una crescita del mercato in termini di numero di veicoli noleggiati a questo specifico target del 30% rispetto allo scorso anno, mentre la crescita della nostra flotta è del 70%.
Inoltre, presenteremo a breve anche delle nuove proposte, studiate per esigenze diverse alla luce dei cambiamenti negli spostamenti delle persone, in un’ottica di maggiore flessibilità.

L’offerta Corporate di Arval Italia

Oltre 228.000 veicoli a noleggio, più di 41.000 aziende si sono affidate ad Arval per gestire e ottimizzare la propria flotta aziendale, numerosi i riconoscimenti conquistati in tutta Europa.
Nel noleggio a lungo termine Arval tanti i vantaggi, dal canone fisso mensile alla manutenzione ordinaria e straordinaria, dall’assistenza e soccorso stradale H24 al cambio pneumatici (sostituzione, riparazione e montaggio gomme termiche), e su richiesta la possibilità di avere l’auto sostitutiva.

Secondo un recente studio realizzato da Arval Mobility Observatory, la piattaforma di ricerca e di scambio di informazioni nell’ambito del settore delle flotte aziendali e della mobilità, nonostante la crisi pandemica, i Fleet Manager sono ottimisti verso il futuro, prospettando una crescita della flotta nei prossimi tre anni.

Proprio in questo scenario, al fine di rispondere al meglio alle mutate esigenze di mobilità, il noleggio a lungo termine si conferma come il metodo di finanziamento della flotta più scelto in assoluto dalle aziende. La possibilità di noleggiare un’auto elettrica, ibrida leggera o plug-in, di fianco alle tradizionali alimentazioni benzina e diesel, risponde perfettamente alle mutate esigenze di mobilità sostenibile richieste anche dalle aziende e imprese.

Tomaso Aguzzi, Direttore Sales di Arval Italia dichiara:

“Nonostante le difficoltà riscontrate nel mercato automotive, il settore del noleggio ha consolidato la sua posizione nel segmento corporate. L’obiettivo di Arval è quello di supportare le aziende nel cambiamento che la mobilità sta attraversando. Lo facciamo grazie alla nostra attività di consulenza strategica e con il nostro ampio portafoglio di prodotti e servizi non solo di noleggio, ma che comprendono anche soluzioni di mobilità in grado di rispondere ai bisogni delle aziende. Sostenibilità e flessibilità sono due motori che oggi guidano le scelte di mobilità professionale e personale, e in quest’ottica abbiamo lavorato per ampliare la nostra offerta proponendo nuove formule complementari al noleggio a lungo termine, come ad esempio il noleggio a medio termine e l’offerta di Corporate Car Sharing.”

In collaborazione con Arval

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it