Nissan GT-R 2022 è una supercar dalle prestazioni incredibili. La casa automobilistica giapponese aggiorna la gamma della sua supersportiva introducendo in occasione del lancio del model year 2022 due special edition prodotte in serie limitata.

Nissan GT-R 2022 diventa ancora più veloce, potente e specialistica.

Due edizioni limitate che nascono per celebrare e probabilmente dire addio a un’auto dalle prestazioni vertiginose, versioni che per posizionamento, dotazione ed equipaggiamento differiscono profondamente tra loro ma che sono accomunate da un motore V6 biturbo dalla potenza stratosferica.

Nissan GT-R 2022: T-Spec e Nismo T-Spec

Nissan GT-R 2022 Nissan GT-R 2022

Saranno prodotte in sole 100 unità tutte destinate al mercato Nord Americano, il model year 2022 sarà commercializzato a partire dalla seconda metà di ottobre.

Una produzione che sarà ridotta all’osso e che vedrà i potenziali acquirenti aggiudicarsi una coupé dalla dotazione e dall’equipaggiamento esclusivo.

Rispetto alla versione normale le varianti T-Spec prevedono un equipaggiamento specialistico che include:

  • impianto frenante con dischi in carbonio ceramico;
  • spoiler posteriore in materiale composito;
  • carter motore con design specifico;
  • badge identificativi sulla carrozzeria.
Nissan GT-R 2022 Nissan GT-R 2022

Due le colorazioni disponibili:

  • Midnight Purple;
  • Millenium Jade.

La T-Spec sarà venduta a un prezzo di circa 117.000 euro e si caratterizzerà anche per la presenza dei cerchi in lega leggera Rays con finitura color rame e per interni con rivestimenti in pelle e sedili sportivi.

Nissan GT-R 2022 Track Edition Engineered by Nismo T-Spec

Una sigla identificativa che non lascia alcun dubbio, si tratta di una delle più estreme e veloci versioni della supercar giapponese dotata di un equipaggiamento degno di un’auto da corsa e che prevede tra l’altro:

  • baule in materiale composito;
  • tetto in fibra di carbonio.

La T-Spec si collocherà un gradino sopra la Nissan GT-R Premium e sarà disponibile nella colorazione Millenium Jade, una vernice già in passato proposta per l’esclusiva R34 GT-R Spec II Nur.

Nissan GT-R 2022 Nissan GT-R 2022

Altre caratteristiche estetiche della T-spec by Nismo sono i passaruota allargati, i cerchi forgiati da 20 pollici, i dischi freno in materiale composito, le calotte specchi retrovisori in tinta con la carrozzeria e una serie di particolari in fibra di carbonio, dallo splitter anteriore allo spoiler posteriore, fino alle minigonne laterale e all’estrattore aria.

Nell’abitacolo figurano rivestimenti in pelle, targhette identificative e il rivestimento del padiglione in Alcantara.

Cuore della GT-R 2022 è il potentissimo V6 biturbo da 3,8 litri (sigla VR38DETT) capace di sprigionare una potenza di 572 cavalli per una coppia massima di 633 Nm.
La trazione integrale e il cambio automatico doppia frizione completano un quadro tecnico da supercar.

La casa madre ha recentemente dichiarato che la GT-R Nismo 2022, sportiva a tiratura limitata prodotta in sole 300 unità ha fatto registrare poco dopo la sua presentazione il tutto esaurito.

Foto Nissan GT-R 2022