Monopattini elettrici, cosa cambia con il nuovo Codice della strada: limite di velocità 20 km/h, obbligo del casco e della targa

19 Gennaio 2023 - 16:22

condividi

Monopattini elettrici in arrivo nuove regole per regolamentare le strade italiane: ecco cosa cambia e per chi.

Monopattini elettrici, cosa cambia con il nuovo Codice della strada: limite di velocità 20 km/h, obbligo del casco e della targa

In arrivo novità per i monopattini elettrici, ad affermarlo è il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, che punta a ridurre i «troppi incidenti sulle strade italiane, troppi morti e troppi feriti, soprattutto fra i più giovani».

D’altra parte il ministro Salvini aveva già annunciato che il dato sulle morti sulle strade era una priorità «al ministero apriamo un tavolo sulla revisione del Codice della strada con i ministri Piantedosi e Valditara».

Uno degli aspetti più discussi all’ordine del giorno riguarda proprio i monopattini elettrici, sempre più utilizzati nelle grandi città per spostamenti quotidiani con il conseguente aumento nel numero di incidenti.

Monopattini elettrici, cambiamenti in arrivo

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, spiega: «Stiamo anche lavorando perché alcuni mezzi a due ruote come i monopattini, che troppo spesso sfrecciano senza regole, limiti e controlli ovunque, raggiungendo anche velocità elevate e pericolose, non possano più essere venduti e acquistati. Il limite di 20 km orari a cui viaggiano i monopattini a noleggio, dovrà essere il massimo di velocità oltre il quale non si possano più vendere o acquistare».

L’obiettivo è portare sicurezza sulle strade, «stiamo lavorando a un Nuovo Codice della strada, puntando su educazione, prevenzione e sanzione». Sul fronte dei monopattini «insieme a un controllo sulla velocità, sono in corso approfondimenti sui temi del casco, dell’immatricolazione e della targa. La sicurezza viene prima del business».

Nuovo limite di velocità per monopattini elettrici

Probabile l’arrivo di un limite di velocità per i monopattini elettrici, scrive Salvini su Facebook: «Il limite di 20 km orari a cui viaggiano i monopattini a noleggio, dovrà essere il massimo di velocità oltre il quale non si possano più vendere o acquistare. Alcuni mezzi a due ruote come i monopattini, che troppo spesso sfrecciano senza regole, limiti e controlli ovunque, raggiungendo anche velocità elevate e pericolose, non possano più essere venduti e acquistati».

Monopattini: «Divieto ai minorenni e casco»

Interviene anche il Codacons che chiede al governo di imporre il divieto di utilizzo dei monopattini ai minori, rendere il casco obbligatorio per tutti gli utenti che guidano tale mezzo di locomozione indipendentemente dall’età, introdurre l’obbligo di targa e copertura assicurativa al pari di ciclomotori e automobili e l’installazione di limitatori di velocità e strumenti in grado di bloccare automaticamente il mezzo quando vi si sale in due persone. «Bene il giro di vite in materia di monopattini e sicurezza stradale, ma senza un incremento dei controlli lungo le strade qualsiasi misura rischia di essere inefficace», spiega il Codacons.

Da anni chiediamo di adottare misure per incrementare la sicurezza stradale e tutelare l’incolumità di chi usa i monopattini – afferma il Codacons – Nel settore regna infatti il far west anche a causa della carenza di norme nazionali efficaci che regolamentano l’utilizzo di tale mezzo di locomozione sempre più frequente sulle nostre strade. Solo tra il 2021 e il 2022 in Italia si sono registrati in totale 24 morti alla guida di monopattini, e il numero di incidenti gravi è in forte ascesa.

Nessun commento

Iscriviti a Money.it