Migliori iPhone economici nel 2022: prezzi, modelli e offerte

Giulia Adonopoulos

20 Aprile 2022 - 16:07

condividi

Qual è il miglior iPhone economico che puoi comprare nel 2022? Se stai cercando uno smartphone Apple a buon prezzo, ecco modelli e offerte disponibili.

Migliori iPhone economici nel 2022: prezzi, modelli e offerte

Chi lo ha detto che per acquistare un iPhone bisogna spendere migliaia di euro? Molte persone che vorrebbero passare ad iPhone da Android sono spesso spaventate dal prezzo, oppure non riescono a capire quale modello, anche meno recente, possa valere la pena comprare oggi.

Dalla scelta di iPhone ricondizionati alla permuta Apple e altre offerte online e nei negozi, ci sono diversi modi per risparmiare sull’acquisto di un iPhone. Se, poi, non vi interessa avere il top di gamma (iPhone 13 e 13 Pro) o i modelli più costosi come iPhone 12 e 12 Pro, che anche con le offerte potrebbero costare ancora molto, sappiate che ci sono iPhone più economici e meno recenti che possono essere un ottimo compromesso tra qualità/prestazioni e prezzo.

Se vi state chiedendo quali sono i migliori iPhone economici nel 2022 perché vorreste comprarne uno ma senza investirci lo stipendio, siete nel posto giusto. Qui di seguito indaghiamo i modelli di iPhone migliori che potete trovare anche a meno di 500 euro.

Migliori iPhone economici nel 2022

Basta andare indietro di circa 2 anni e mezzo per trovare iPhone che ancora oggi se la cavano benissimo e non sfigurano (almeno non troppo) al cospetto dei top class iPhone 13 e 13 Pro. Ma non è finita: a marzo 2022 Apple ha lanciato l’iPhone SE di 3ª generazione, versione aggiornata dell’iPhone SE 2020. Uscito al prezzo di listino di 529 euro, oggi si trova in offerta. Volete saperne di più? Continuate a leggere per scoprire i migliori iPhone più economici da considerare se si ha un budget di massimo 500 euro: modelli, prezzi e offerte.

iPhone SE 3 2022

Presentato all’evento Apple dell’8 marzo 2022 insieme al nuovo iPad Air, Mac Studio e Studio Display, iPhone 13 verde e chip M1 Ultra, l’iPhone SE di terza generazione è il successore del modello uscito nel 2020. Caratterizzato da un look “old style”, con bordi, tasto Home fisico e single-cam posteriore, iPhone SE 3 monta il chip A15 Bionic e supporta il 5G. Rispetto al suo predecessore ha anche una migliore durata della batteria, un nuovo sistema di fotocamere con funzionalità avanzate come Smart HDR 4, Stili fotografici e Deep Fusion. Il prezzo d’uscita partiva da 529 euro per il modello da 64GB, ma oggi su Amazon si trova scontato.

iPhone 11

Rilasciato a ottobre 2019 con a bordo il chip Apple A13 Bionic e il sistema delle doppie fotocamere da 12 MP ultra-wide, l’iPhone 11da 6,1’’ è un telefono che a distanza di quasi 3 anni dall’uscita si difende benissimo. È disponibile in sei diverse colorazioni tra cui delicate tonalità pastello: bianco, nero, verde, giallo, viola e rosso (PRODUCT)RED.

Il modello da 64 GB nei negozi e online costa tra i 600 e i 650 euro (su Amazon oggi si trova a 619 €), ma si può risparmiare decidendo di optare per un modello ricondizionato oppure di seconda mano. Come possiamo vedere, su Amazon il prezzo di un iPhone 11 64GB ricondizionato scende sotto i 500 euro nei colori rosso, giallo e viola.

iPhone SE 2

L’iPhone SE 2 è uscito nel 2020 ed è un dispositivo abbastanza potente con quasi le stesse specifiche dell’iPhone 11 e una fotocamera non male. È considerato l’iPhone economico per eccellenza e, anche se può apparire obsoleto in termini di design in quanto assomiglia ai vecchi iPhone, ha la sua platea di fan che lo apprezzano perché é piccolo, compatto e maneggevole.

Può valere la pena comprare l’iPhone SE oggi per due motivi: 1) il processore, A13 Bionic, è lo stesso che alimenta iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Se lo confrontiamo con il suo predecessore, è circa 2,4 volte più veloce dell’iPhone SE originale che costa 499 €; 2) la fotocamera. Anche se ha solo una single-cam posteriore da 12 MP e una anteriore da 7 MP, scatta foto e registra video di buona qualità. L’iPhone SE supporta la modalità Ritratto con controllo della profondità, 6 effetti di illuminazione verticale e Smart HDR. Ricondizionato o usato costa meno di 350 euro

iPhone XR

Uscito il 26 ottobre 2018 a un prezzo di lancio di 889 €, l’iPhone XR era il modello più economico della gamma presentata quell’anno da Apple composta da iPhone XS e XS Max. Dotato di uno schermo di tipo IPS LCD da 6,1’’, ha una fotocamera principale da 12 MP con stabilizzatore e fotocamera secondaria da 7 MP. Si possono registrare video in 4K 3840 x 2160 pixel e abbiamo il led flash Quadruplo a due tonalità. Sotto la scocca colorata gira il processore Apple A12 Bionic esa core con frequenza 2.39 GHz e chip 7nm, RAM da 3 GB e memoria interna da 64, 128 o 256 GB. Chiude il quadro una batteria da 2942 mAh non rimovibile, con supporto alla ricarica rapida da 15 W e wireless.

Con l’arrivo sul mercato dei nuovi iPhone 13, l’iPhone XR è uscito di produzione e di listino ma è ancora possibile acquistarlo nei negozi di elettronica e online, sia nuovo che usato o ricondizionato. Unieuro ad esempio lo propone al prezzo di 600 euro circa, ma in rete si trova a molto meno. Su ePrice il prezzo di aggira intorno ai 500 euro nel taglio da 64GB, su eBay si trova a 450-490 euro circa, anche nuovo.

Su Amazon iPhone XR ricondizionato viene meno di 500 euro in tutti e 3 i tagli: da 64, da 128 e da 256 GB.

Iscriviti a Money.it