Allerta meteo, arriva la perturbazione di Carnevale. Corazzon, 3B Meteo: «Vento forte, pioggia e freddo»

Emiliana Costa

25 Febbraio 2022 - 16:46

condividi

Allerta meteo nel week end, arriva la perturbazione di Carnevale. Corazzon, 3B Meteo: «Vento forte, pioggia e freddo». Ecco dove.

Allerta meteo, arriva la perturbazione di Carnevale. Corazzon, 3B Meteo: «Vento forte, pioggia e freddo»

Meteo del week end, arriva la perturbazione di Carnevale. Proprio in queste ore una perturbazione artico-scandinava ha raggiunto le regioni alpine e si prepara a interessare l’intera penisola. Pioggia, vento e calo delle temperature, la primavera si fa attendere. E l’Italia nel week end 25-27 febbraio compie un balzo indietro al clima invernale.

Ne abbiamo parlato con Paolo Corazzon, meteorologo di 3B Meteo: «Avremo un fine settimana movimentato. Una perturbazione attraverserà tutta l’Italia, colpendo maggiormente il centro sud». Entriamo nel dettaglio.

Il meteo del week end 25-27 febbraio

Quello in arrivo sarà un week end di mal tempo per parte del centro, versante adriatico e sud. Data la natura piuttosto fredda delle correnti, si potranno verificare anche grandinate e nevicate a bassa quota. «Oggi 25 febbraio - spiega Corazzon a Money.it - è previsto un peggioramento al nord est che arriverà stanotte sull’Italia centrale, portando piogge e nevicate sull’Appennino centro settentrionale. Anche Roma avrà qualche pioggia nella notte».

Domani 26 febbraio cambia la situazione, si rasserena il nord e piove al centro sud. «La perturbazione - continua il meteorologo - si muoverà velocemente verso il centro sud, mentre al nord torna il sereno. Piogge sul medio adriatico e poi nel pomeriggio in tutto il sud. Arriva anche la neve sull’Appenino centro meridionale. Sull’Appennino centrale fiocchi anche a 500 metri di quota. Si torna a vedere un po’ di bianco».

In ogni caso, sarà una perturbazione molto veloce. «Domenica 27 febbraio - aggiunge Corazzon - se ne andrà rapidamente, lasciando piovaschi all’estremo sud. Soprattutto in Puglia». Domenica a nord, dunque, prevale cielo sereno o poco nuvoloso. Salvo locali addensamenti sulla Romagna, con rischio fiocchi in Appennino. Al centro, nuvolosità irregolare con qualche isolata pioggia o nevicata fino a quote collinari. Al sud, ampie aperture sulla Campania costiera e annuvolamenti irregolari con piogge, rovesci, locali temporali e nevicate fino a quote collinari. Tempo migliore sulla Sicilia meridionale.

Vento forte e calo delle temperature

Vento forte e calo delle temperature accomuneranno tutta la penisola. «Questa perturbazione - afferma il meteorologo di 3B Meteo - porterà parecchio vento da nord est. Con le temperature facciamo un passo indietro ai valori invernali».

Corazzon conclude parlando della mancanza di pioggia e neve al nord: «Nel settentrione continua a non nevicare. Il nord continua a essere interessato dal sole. Le Alpi dunque restano a secco. Continua a non piovere da mesi, soprattutto nella parte nord occidentale, quindi Lombardia, Piemonte e Liguria. Il Po’ è secchissimo. C’è una grave mancanza d’acqua».

Argomenti

# Italia

Iscriviti a Money.it