Sponsorizzato

Meta Platforms (Meta): è un buon momento per investire?

Tommaso Scarpellini

28/02/2023

02/03/2023 - 14:09

condividi

Il titolo Meta Platforms (Meta) sembra trovarsi in prossimità di un trigger tecnico da non sottovalutare. Ecco come utilizzare i Certificates di Unicredit su Meta Platforms (Meta).

Meta Platforms (Meta): è un buon momento per investire?

Il 2022 è stato un anno deleterio per la società Meta Platforms, prevalentemente a causa dei terribili risultati riportati da Reality Labs, il comparto di Meta dedicato allo sviluppo di soluzioni legate al settore della realtà virtuale.

Il 2023 sembra però essere iniziato con il piede giusto e la recente dichiarazione del CEO, Mark Zuckerberg, riguardo il suo interesse nell’implementazione nei processi aziendali di soluzioni AI ha alzato sensibilmente il sentiment degli operatori riguardo il titolo.

Il recente dibattito su un possibile nuovo round di licenziamenti ha creato però indecisione fra l’opinione dei vari trader e il titolo è tornato a muoversi in direzione di territori ribassisti. Nonostante questo, molti analisti fondamentali continuano a vedere nel titolo un’occasione d’investimento a causa della riduzione del P/E societario, fiduciosi del fatto che un marchio come Meta possa nel lungo periodo ritrovare la forza per ripartire.

Azioni Meta: strategie operative con i Turbo Certificates di UniCredit

A livello tecnico appare particolarmente interessante il contesto grafico che si sta creando sul titolo. Il prezzo sembra a tutti gli effetti intenzionato a chiudere definitivamente il gap del 20% che si era creato nella sessione notturna del 2 febbraio. L’estremo inferiore del gap è posizionato in prossimità del prezzo di $150, in concomitanza con il supporto tecnico identificato dal prolungamento della trendline di breve periodo che inizia dai minimi di novembre 2022. Per tale ragione sulle azioni Meta ipotizziamo una strategia «long». Il primo trigger potrebbe essere il raggiungimento del numerario dei $150. Essendo una zona a forte rilevanza psicologica è presumibile aspettarsi la rottura di quel livello. La ripartenza però potrebbe dare un chiaro segnale di forza da parte della domanda. A maggior ragione se accompagnata da un deciso aumento del livello dei volumi.

Meta, 1D Meta, 1D Grafico Equi volume chart su timeframe giornaliero del prezzo e del volume del titolo Meta. Fonte: teletrader.com

Per questo genere di operazione potrebbe aver senso utilizzare un certificato Turbo Open End di Unicredit con ISIN DE000HC3JR29. Il certificato ha come sottostante il titolo Meta Platforms (Meta) e presenta una barriera distante attualmente il 32,35%.

Ricordiamo che tale barriera corrisponde a un vero e proprio stop loss, intrinseco nel prodotto, toccato il quale si genera automaticamente la chiusura della posizione.

I certificati Turbo Open End di Unicredit, inoltre, eliminano il problema del limite temporale dall’investimento senza però mantenere la presenza del fastidioso effetto compounding. Sono comunque strumenti finanziari complessi: per le operazioni di trading resta importante settare uno stop loss sulla base delle proprie esigenze e delle giuste regole di money management.

Argomenti

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO