Mercedes-AMG SL 2022: foto e caratteristiche

20 Maggio 2021 - 13:12

condividi

Una Roadster con telaio completamente in alluminio, la nuova Mercedes-AMG SL 2022 avrà un peso ridotto per una leggerezza senza precedenti. Arriverà entro fine anno.

Mercedes-AMG SL 2022: foto e caratteristiche

Mercedes-AMG SL 2022 sarà una roadster dalle prestazioni elevate. Telaio in alluminio composito, massima rigidità torsionale e un peso estremamente contenuto, questi i plus di una splendida due posti che arriverà entro fine anno.

Mercedes-AMG SL 2022 sarà completamente nuova.

Cambia radicalmente rispetto al modello precedente, una rivoluzione che parte dalla struttura per arrivare fino alla capote, in tessuto.

Mercedes-AMG SL 2022 una roadster innovativa

Era il 1952 quando la storica progenitrice portò al debutto nella produzione in serie, un telaio a traliccio di tubi, un plus che permetteva di ottenere un peso ridotto unitamente a una rigidità torsionale senza precedenti, un’architettura questa, che nel corso degli anni a venire sarà ulteriormente sviluppata e implementata da Mercedes-Benz per poi essere utilizzata sui suoi modelli più esclusivi e performanti.

Debutterà entro quest’anno la nuovissima due posti che vanta una serie di soluzioni tecniche all’avanguardia: telaio space frame in alluminio con struttura autoportante, motorizzazioni turbo benzina con alimentazione ibrida e massima leggerezza.

I tecnici di Affalterback (Germania) sono partiti da zero, un paradosso vista la grande velocità e bellezza della serie precedente, confermato da Jochen Hermann, Chief Technical Officer della divisione Mercedes-AMG GmbH, il quale ha dichiarato che il progetto è totalmente nuovo.

Mercedes-AMG SL 2022

Il futuro modello non condividerà nessun aspetto o soluzione tecnica / meccanica con la passata generazione, l’obiettivo è stato quello di ottenere una grande rigidità torsionale in ogni area, il tutto abbinato a un peso ridotto che favorirà agilità, inserimento in curva e comfort di marcia.

A distanza così di 70 anni, la storia si ripete, perché nuovamente una SL si porrà come modello di riferimento del proprio segmento di mercato, puntando su di una eccezionale qualità costruttiva tipica delle varianti più costose della casa della stella a tre punte.

Non solo alluminio per l’inedita roadster tedesca, ma anche magnesio e fibra di carbonio. Il sottoscocca è realizzato con pannelli in alluminio, materiale che riveste anche i montanti anteriori e posteriori, mentre il magnesio è presente nel ponte di copertura del vano anteriore.
Il telaio del parabrezza è in acciaio ad alta resistenza, soluzione che ritroviamo anche nella struttura di sicurezza posta alle spalle dei sedili e che funge da protezione anti ribaltamento (rollbar).

Questi in sintesi i dati sulla “resistenza” del nuovo telaio:

  • rigidità torsionale della scocca è aumentata del 18%;
  • rigidità traversale rispetto alla velocissima AMG GT Roadster cresce del 50%;
  • rigidità longitudinale superiore del 40%.
Mercedes-AMG SL 2022

Questi sono dati che influiscono positivamente sulle performance, stabilità e agilità: il peso della sola scocca è di circa 270 kg.

C’è un altro aspetto da considerare, fondamentale quando si parla di auto sportive dalle prestazioni elevate: il baricentro. È il punto dove si concentra il peso della vettura o meglio l’intera massa di un corpo, più è basso maggiormente è stabile la vettura, soprattutto alle alte velocità.

La Mercedes-AMG SL 2021 arriverà entro fine anno

Sarà prodotta nello stabilimento di Brema, esattamente come accadeva per il modello precedente, una due posti non solo velocissima e innovativa ma anche estremamente sicura.

Grazie a una serie di soluzioni che hanno permesso di superare a pieni voti i severi crash test pre omologazioni, la roadster tedesca punterà al primato sotto ogni punto di vista.

Foto Mercedes-AMG SL 2022

Argomenti

# Motori

Iscriviti a Money.it