Max Verstappen Campione del Mondo di F1 2021

Marco Lasala

13/12/2021

17/12/2021 - 11:17

condividi

Una gara incredibile quella andata in scena sul circuito di Yas Marina: Max Verstappen all’ultimo giro sorpassa Hamilton conquistando così il titolo di Campione del Mondo di F1 2021.

Max Verstappen è Campione del Mondo di F1 2021. Un campionato che si è deciso all’ultima gara, sul circuito di Yas Marina (Abu Dhabi), all’ultimo giro, il pilota belga beffa Lewis Hamilton conquistando così il suo primo titolo mondiale.

Max Verstappen dopo esser partito dalla pole ha cercato sin dal primo giro di passare al comando tentando di superare alla prima curva il pilota inglese, una manovra che comporterà un taglio di traiettoria per Hamilton ma che non sarà soggetta alcuna penalità dalla parte della Direzione Gara.

Una gara fatta di strategie, di pit stop e di un attento gioco di strada, impeccabile anche il compagno di squadra di Max, Sergio Pérez, pilota che per diversi giri è riuscito a tenere a bada Hamilton permettendo così a Verstappen di guadagnare ben sette secondi sull’avversario.

Il Team Red Bull Racing Honda ha messo in atto diverse strategie sfruttando persino l’entrata della “Virtual Safety Car” per il cambio gomme.

Max Verstappen beffa Hamilton all’ultimo giro

Il nodo di tutta la gara è a pochi giri dalla fine quando la Williams di Nicholas Latifi sbatte contro il muro, mancano cinque giri al temine, entra nuovamente in azione la Safety Car, questa volta il gruppo si compatta, il regolamento prevede che i doppiati lascino spazio ai piloti in corsa, Max è con gomme fresche, Hamilton ha pneumatici consumati e freddi, un giro finale che terrà tutti con il fiato sospeso.

Un testa a testa incredibile condito da una serie di sorpassi tra i due piloti, nessuno vuole perdere, nessuno dei due vuole cedere il titolo, alla Curva 5, Verstappen tenta la volata superando Hamilton e tagliando per prima la bandiera a scacchi.

Primo titolo mondiale per Max Verstappen

Max Verstappen World Champion F1 2021 Max Verstappen World Champion F1 2021

Dopo ventidue lunghe gare, 10 vittorie, 10 pole position e 18 podi, Verstappen conquista il suo primo mondiale, il secondo campione del mondo per il Team Red Bull, prima di lui solo Sebastian Vettel, quattro volte campione del mondo dal 2010 al 2013:
«È incredibile. Per tutta la gara ho continuato a lottare e poi quell’opportunità all’ultimo giro. È incredibile. Ho ancora un crampo (alla gamba). È pazzesco. I tifosi in tribuna, la mia squadra e naturalmente chi mi supporta da lontano, merita tutto questo. Un anno pazzesco. Finalmente ho avuto un po’ di fortuna. Ringrazio Checo (Sergio Pérez) che ha guidato con il cuore. È stato un ottimo lavoro di squadra ed è un compagno fantastico. Penso anche al mio Team, spero che possiamo lavorare insieme per i prossimi 10, 15 anni. Voglio stare con loro per il resto della mia vita. Spero che me lo permettano. Sono felice che Christian (Horner) e Helmut (Marko) si sono fidati di me, il nostro obiettivo era vincere questo Campionato e ora ce l’abbiamo fatta».

Argomenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Iscriviti a Money.it