Maserati Grecale sarà un SUV sportivo con prestazioni da riferimento. Sarà presentata entro fine anno e punterà su sportività ed eleganza, un’auto ibrida che traghetterà il marchio del Tridente verso un futuro totalmente elettrificato.

Precederà la presentazione della nuova Alfa Romeo Tonale pur condividendone il pianale e motorizzazione ibrida. Una novità attesa che lentamente si sta svelando al grande pubblico tramite una serie di informazioni ufficiali ma anche prototipi immortalati durante le varie fasi di collaudo e test pre produzione.

Maserati Grecale sarà proposta in tre allestimenti.

Secondo diverse indiscrezioni che da settimane viaggiano in rete, il compatto Sport Utility Vehicle italiano sarà proposto in tre allestimenti:

  • GT;
  • Modena;
  • Trofeo.

Non è una novità per il marchio modenese visto che anche Ghibli, Levante e Quattroporte sono disponibili con queste configurazioni, dunque un orientamento marcatamente sportivo, supportato oltre che da un’estetica emozionante anche da motori potenti e con alimentazione ibrida.

Maserati Grecale Maserati Grecale

Maserati Levante: SUV ibrido con motori turbo benzina

Dopo la recente presentazione e commercializzazione della Ghibli Hybrid, splendida quattro porte spinta da un quattro cilindri turbo benzina da 2 litri con alimentazione ibrida leggera, ipotizzabile che questa motorizzazione sia presente anche sul nuovo SUV Maserati.

Si tratta di un propulsore da 330 cavalli, un motore endotermico turbo benzina abbinato a un’unità elettrica BSG che ha il compito di immagazzinare energia sia in fase di decelerazione che frenata. Sul fronte delle prestazioni pure la berlina ibrida fa registrare uno 0 -100 km/h in 5,7 secondi e una velocità massima di 255 km/h.

Del resto la concorrenza è particolarmente agguerrita, in primis la Porsche Macan reduce da un lifting che ne ha elevato sportività, divertimento di guida e performance.

Proprio per sfidare ad armi pari il SUV Porsche ma anche per stare al passo con concorrenti del calibro di Mercedes-AMG GLC, BMW X3 M e Audi RS Q5, il SUV del Tridente non sarà da meno, perché la sua variante di punta potrebbe essere la Trofeo.

Da sempre questa denominazione in casa Maserati contraddistingue le varianti più veloci, sia la Levante Trofeo che la Ghibli Trofeo hanno un propulsore V8 da oltre 500 cavalli, dalla sonorità particolarmente coinvolgente. Proprio su questo fronte, la Grecale giocherà tutte le sue carte perché sarà coinvolgente, sia dal punto di vista dinamico che emozionale.

La Levante Trofeo è spinta da un 8 cilindri da 3,8 litri capace di una potenza massima di 580 cavalli, ha la trazione integrale e brucia i 100 km/h in soli 4,1 secondi per una velocità massima di 300 km/h.

Foto Maserati Grecale