Market mover della settimana: PIL Cina e molto altro in focus

Cristiana Gagliarducci

12/04/2020

21/07/2021 - 10:16

condividi

I market mover della settimana dal 13 al 17 aprile: tutti gli eventi da monitorare con attenzione sul calendario

Market mover della settimana: PIL Cina e molto altro in focus

I market mover della settimana dal 13 al 17 aprile sotto i riflettori.

Nella seduta di lunedì le rilevazioni macroeconomiche saranno pressoché inesistenti viste le festività pasquali (Lunedì dell’Angelo) che determineranno variazioni anche sulla Borsa Italiana e su Wall Street.

Il Calendario Economico inizierà a riempirsi di dati da martedì 14 aprile e continuerà a fornire spunti di rilievo fino a venerdì.

Tra i market mover della settimana da monitorare come non annoverare l’inflazione di Francia, Spagna, Italia, Germania ed Eurozona in generale. I dati forniranno informazioni aggiuntive sull’andamento dei prezzi al consumo in una fase storica dominata dal coronavirus.

Da osservare con attenzione, poi, il PIL della Cina, la prima economia colpita dall’emergenza COVID-19 e sempre la prima a uscire dalla crisi e a rimettersi in moto.

Gli altri market mover della settimana 13-17 aprile

Da monitorare senza dubbio le rilevazioni riguardanti il petrolio alla luce di quanto accaduto nei giorni scorsi all’OPEC. Dalle scorte, al report mensile del Cartello, le quotazioni finiranno ancora una volta sotto i riflettori.

Occhi puntati anche sulla produzione industriale della zona euro, oltre che alle vendite al dettaglio degli Stati Uniti, anch’essi travolti dal caos coronavirus. Si pensi soltanto ai drammatici dati sull’occupazione emersi pochi giorni fa.

Quelli appena citati sono soltanto alcuni dei più importanti market mover della settimana dal 13 al 17. Di seguito, invece, il calendario completo degli appuntamenti da non perdere.

Market mover lunedì 13 aprile

  • Tutto il giorno: lunedì dell’Angelo nella maggior parte delle economie globali.

Market mover martedì 14 aprile

  • da definire, CNY: bilancia commerciale Cina
  • 00:45, NZD: vendite al dettaglio tramite carta Nuova Zelanda
  • 03:30, AUD: indice NAB di fiducia delle aziende Australia
  • 14:30, USD: indice dei prezzi import/export USA

Market mover mercoledì 15 aprile

  • 02:30, AUD: fiducia dei consumatori Australia
  • 08:45, EUR: inflazione Francia
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 09:00, EUR: prezzi di produzione Spagna
  • 10:00, EUR: inflazione Italia
  • 13:00, EUR: riserve asset totali Eurozona
  • 14:30, USD: vendite al dettaglio USA
  • 15:15, USD: produzione industriale e manifatturiera USA
  • 16:00, CAD: decisione sul tasso d’interesse Canada
  • 16:30, USD: scorte di petrolio USA
  • 17:15, CAD: conferenza stampa Bank of Canada

Market mover giovedì 16 aprile

  • 03:30, AUD: variazione del livello di occupazione Australia
  • 03:30, AUD: tasso disoccupazione Australia
  • 08:00, EUR: inflazione Germania
  • 11:00, EUR: produzione industriale Eurozona
  • 13:00, USD: report mensile OPEC
  • 14:30, USD: concessioni edilizie e aperture di cantieri USA
  • 14:30, USD: indici Fed Philadelphia USA
  • 14:30, CAD: vendite del settore manifatturiero Canada

Market mover venerdì 17 aprile

  • 00:30, NZD: PMI degli affari Nuova Zelanda
  • 04:00, CNY: investimenti in fixed asset Cina
  • 04:00, CNY: PIL Cina
  • 04:00, CNY: produzione Industriale Cina
  • 06:30, JPY: produzione industriale Giappone
  • 10:00, EUR: bilancia commerciale Italia
  • 11:00, EUR: produzione costruzioni Eurozona
  • 11:00, EUR: inflazione Eurozona
  • 14:30, CAD: acquisti di titoli stranieri Canada

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.