Market mover della settimana: Eurozona protagonista

I market mover della settimana dal 12 al 16 agosto: Eurozona protagonista tra ZEW, PIL e molto altro

Market mover della settimana: Eurozona protagonista

I market mover della settimana dal 12 al 18 agosto non lasceranno un attimo di respiro agli investitori e agli osservatori di mercato.

Nonostante il nostro Ferragosto (la Borsa Italiana sarà aperta o chiusa?) le prossime giornate saranno ricche di spunti da monitorare con attenzione.

Innanzitutto il Calendario Economico dovrà vedersela con gli indici ZEW di Eurozona e di Germania, che verranno accompagnati dai market mover della settimana riferiti all’inflazione. Tedeschi, spagnoli, americani, inglesi e francesi alzeranno il velo sull’andamento dei propri prezzi al consumo.

Da non sottovalutare poi i dati sul PIL della Germania e dell’Eurozona che finiranno per essere i due eventi più monitorati dal 12 al 18 agosto.

Tra i market mover della settimana attenzione anche al report mensile dell’OPEC, soprattutto alla luce delle forti oscillazioni registrate dal petrolio nelle ultime sedute. Ochci puntati poi sulla zona euro, della quale verranno analizzati diversi aspetti (dalla produzione industriale, all’occupazione fino ad arrivare al commercio estero).

Quelli appena citati saranno soltanto alcuni dei market mover della settimana da non perdere. Il calendario scoppierà di spunti dal 12 al 18 agosto.

Market mover lunedì 12 agosto

  • 00:45, NZD: vendite al dettaglio tramite carta Nuova Zelanda
  • 18:00, USD: rapporto WASDE USA
  • 20:00, USD: bilancio del budget federale USA

Market mover martedì 13 agosto

  • 03:30, AUD: NAB di fiducia delle aziende Australia
  • 08:00, EUR: inflazione Germania
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 09:00, EUR: prezzi di produzione Spagna
  • 10:30, GBP: salari medi Regno Unito
  • 10:30, GBP: sussidi di disoccupazione Regno Unito
  • 10:30, GBP: tasso di disoccupazione Regno Unito
  • 11:00, EUR: indici ZEW Germania
  • 11:00, EUR: ZEW Eurozona
  • 13:00, USD: report mensile dell’OPEC USA
  • 14:30, USD: inflazione USA

Market mover mercoledì 14 agosto

  • 02:30, AUD: fiducia dei consumatori Westpac Australia
  • 03:30, AUD: indice del livello salariale Australia
  • 04:00, CNY: investimenti in fixed assets Cina
  • 04:00, CNY: produzione industriale Cina
  • 04:00, CNY: vendite al dettaglio Cina
  • 08:00, EUR: PIL Germania
  • 08:45, EUR: inflazione Francia
  • 10:30, GBP: inflazione Regno Unito
  • 10:30, GPP: prezzi di produzione Regno Unito
  • 11:00, EUR: PIL Eurozona
  • 11:00, EUR: variazione occupazione Eurozona
  • 11:00, EUR: produzione industriale Eurozona
  • 14:30, USD: prezzi import/export

Market mover giovedì 15 agosto

  • 03:30, AUD: variazione occupazione Australia
  • 03:30, AUD: tasso di disoccupazione Australia
  • 03:30, CNY: prezzo delle abitazioni Cina
  • 06:30, JPY: produzione industriale Giappone
  • 08:30, CHF: prezzi di produzione Svizzera
  • 10:30, GBP: vendite al dettaglio Regno Unito
  • 14:30, USD: vendite al dettaglio USA
  • 14:30, USD: sussidi di disoccupazione USA
  • 14:30, USD: costo del lavoro USA
  • 15:15, USD: produzione industriale e manifatturiera USA

Market mover venerdì 16 agosto

  • 00:30, NZD: indice PMI degli affari Nuova Zelanda
  • 11:00, EUR: bilancia commerciale Eurozona
  • 14:30, USD: permessi di costruzione USA
  • 14:30, USD: apertura di nuovi cantieri edili USA
  • 16:00, USD: indici Michigan USA

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.