Lotteria Italia, boom di biglietti acquistati: ecco cosa sta succedendo

Emiliana Costa

27 Dicembre 2021 - 15:41

condividi

Partito il conto alla rovescia per l’estrazione dei ricchi premi della Lotteria Italia 2021. Quest’anno i biglietti hanno conosciuto un boom di vendite. Ecco perché.

Lotteria Italia, boom di biglietti acquistati: ecco cosa sta succedendo

Boom di vendite per i biglietti della Lotteria Italia 2021. Finora sono stati acquistati il 43% di ticket in più rispetto allo scorso anno, per una cifra complessiva di circa 5,7 milioni di biglietti. Contro i 3,98 dell’edizione 2020. Non è tutto. Come riporta Agipronews, il bilancio delle vendite è destinato ad aumentare fino al 6 gennaio 2022 (data dell’estrazione), arrivando a toccare quota 7 milioni. Ma cosa sta succedendo? Entriamo nel dettaglio.

Lotteria Italia 2021, boom di vendite

Un balzo in avanti enorme, con un incremento del 43% rispetto all’edizione 2020. La Lotteria Italia 2021 ha venduto 5,7 milioni di biglietti (bilancio al 20 dicembre) contro i 3,98 milioni della scorsa edizione. E non finisce qui. Come spiega Agipronews - l’agenzia di stampa periodica telematica che si occupa del mondo dei giochi a pronostico e delle scommesse - il bilancio delle vendite è destinato ad aumentare fino alla Befana, giorno dell’estrazione.

Secondo le stime di Agipronews, non ci sarebbe da stupirsi se le vendite dovessero arrivare attorno a quota 6,5 milioni di tagliandi (le previsioni più ottimistiche parlano di quota 7 milioni) per l’edizione 2021, abbinata alla trasmissione I Soliti Ignoti, che si preannuncia particolarmente fortunata.

«D’altra parte la Lotteria Italia 2020 - ricorda Agipronews - ha chiuso con 4,6 milioni di tagliandi venduti (rispetto ai 3,9 al 20 dicembre) cioè con un incremento del 15% fino all’estrazione finale. Applicando la stessa percentuale di crescita ai dati di vendita del 20 dicembre fino alla Befana, il totale dell’edizione 2021 supererebbe i 6,5 milioni di biglietti venduti».

Perché questo boom? Le teoria dell’effetto specchio

Come spiega Agipronews, il significativo incremento di vendite di biglietti può essere dovuto al bisogno di tradizione generato dai due anni di pandemia.

«In fondo il biglietto della Lotteria Italia - riporta l’agenzia - rappresenta da sempre il raduno familiare per le feste, l’allegria, il rito da vivere e consumare tutti insieme in un esempio di socializzazione che ha saputo resistere agli attacchi della modernità. È del tutto probabile, che l’impennata di vendite della Lotteria più amata dagli italiani sia dovuto proprio al cosiddetto ’effetto specchio’ dell’emergenza e le conseguenti limitazioni sociali. E cioè il riflesso del dramma che si tramuta in ricerca di un punto di riferimento solido e simbolico, proprio negli anni in cui tutto o quasi, da questo punto di vista, è stato spazzato via o messo fortemente in discussione».

In sostanza, la Lotteria Italia rappresenterebbe il biglietto per un viaggio verso la normalità, oltre che sfida con la fortuna.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Italia

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO