Kindle Scribe: prezzo, differenze, perché conviene

Niccolò Ellena

30/09/2022

06/10/2022 - 10:27

condividi

Arriva il nuovo Kindle Scribe per leggere e scrivere. Ecco come funziona, quanto costa, quali differenze presenta con gli altri modelli e alcune alternative Kindle più economiche

Kindle Scribe: prezzo, differenze, perché conviene

È arrivato il nuovo Amazon Kindle: Kindle Scribe, il primo e-reader che consente non soltanto di leggere, ma anche di scrivere grazie alla pratica penna. In consegna dal mese prossimo, Kindle Scribe è disponibile su Amazon. Conviene in particolare ai lettori voraci, a coloro che scrivono molto e a chi, in generale, cerca qualcosa in più rispetto alle precedenti versioni. Sono molte infatti le differenze tra Kindle Scribe e gli altri e-reader Amazon, dal prezzo alle funzioni.

Di seguito tutte le informazioni relative a Kindle Scribe: le caratteristiche, il prezzo, le differenze tra Kindle Scribe e gli altri e-reader Amazon e le alternative più economiche disponibili nell’universo Kindle.

Kindle Scribe: quali sono le caratteristiche?

Kindle Scribe è dotato di nuove caratteristiche interessanti, come uno schermo Paperwhite molto grande da ben 10,2 pollici; è stato realizzato di queste dimensioni per rendere fluida sia la lettura, sia la scrittura. Anche la risoluzione di Kindle Scribe è ottima (da 300 Pixel per pollice); grazie ad essa è possibile sforzare meno la vista, il che è di estrema importanza data la già prolungata esposizione agli schermi dei nostri occhi.

Alla risoluzione si affiancano poi altre caratteristiche importanti, come la tecnologia antiriflesso e la luce frontale di cui è dotato il display, che rendono ancora più piacevole l’utilizzo di Kindle Scribe. È infine molto comodo da trasportare, in quanto è spesso soltanto 5,8 millimetri.

Grazie alla funzione Send-To-Kindle, è possibile inviare direttamente da smartphone o da computer i documenti su Kindle Scribe. Si possono infine inserire note adesive, caratteristiche di questo prodotto, su documenti Microsoft Word, articoli web e documenti in altri formati. A partire dal 2023 si potranno inviare documenti a Kindle Scribe direttamente da Microsoft Word.

Tutti i quaderni presenti su Kindle Scribe vengono salvati in automatico, sottoposti gratuitamente a backup nel cloud e, a partire dall’inizio del 2023, saranno accessibili anche tramite l’app Kindle.

Prova Amazon Prime GRATIS per 30 giorni

Kindle Scribe: come funzionano le nuove penne

Ma la vera novità di Kindle Scribe è la penna con cui si scrive, che non necessità di essere ricaricata. La penna è disponibile in due versioni: Basic o Premium; entrambe estremamente scorrevoli, possono essere portate con sé grazie al pratico magnete che si trova sul lato di Kindle Scribe.

Le penne dispongono anche di tratti di diversa larghezza, un evidenziatore, una gomma e uno strumento di annullamento, tutti facilmente accessibili dal menù di scrittura sullo schermo.

Tra loro, le penne presentano anche alcune differenze, infatti, la penna Premium include anche una gomma apposita sulla parte superiore e un pulsante di scelta rapida personalizzabile, con il quale si può selezionare la funzione gomma o evidenziatore, oppure creare una nuova nota adesiva.

Grazie proprio alle nuove note adesive è possibile prendere appunti con la penna direttamente sui libri. È anche possibile scrivere utilizzando una serie di template, tra cui elenchi delle mansioni da svolgere e carta a righe per le annotazioni durante le lezioni all’università o sul posto di lavoro.

Kindle Scribe: prezzo e versioni

Kindle Scribe è attualmente preordinabile nel colore Grigio tungsteno, mentre per quanto riguarda lo spazio di archiviazione è disponibile in tre versioni:

16GB, 32GB o 64GB. Il prezzo varia in base alla configurazione di memoria e di penna che si sceglie. Di seguito le varie configurazioni disponibili su Amazon con memoria disponibile, tipo di penna e prezzo:

Le nuove cover in pelle, pelle premium e tessuto, per Kindle Scribe saranno disponibili in un’ampia varietà di colori e potranno essere piegate per supportarlo in diverse angolazioni di lettura. Le spedizioni del prodotto inizieranno nei prossimi mesi.

Le differenze tra Kindle Scribe e gli altri e-reader Amazon

Kindle Scribe è diventato il prodotto di punta di Kindle, in quanto offre funzioni mai viste prima, concretamente infatti, presenta alcune differenze molto importanti rispetto ai precedenti modelli del brand, non soltanto in termini di dimensioni, ma anche in termini di memoria.

Vediamo nel dettaglio quali sono le differenze: innanzitutto il prezzo, su Amazon è possibile scegliere un Kindle (modello base), a partire da 99,99 euro, un prezzo nettamente più basso rispetto al Kindle Scribe. Si passa poi a 119,99 euro per il modello Paperwhite e a 214,99 euro del modello Oasis; entrambi attualmente scontati del 14%.

Anche per quanto riguarda la dimensione dello schermo ci sono alcune differenze: Kindle Scribe si posiziona al top, infatti il suo schermo ha una dimensione di 10,2’’, mentre gli altri modelli partono da un minimo di 6’’ fino a un massimo di 7’’.

Questo è inoltre l’unico Kindle ad avere a disposizione una versione da 64 GB, questa scelta è stata fatta probabilmente per consentire di conservare al suo interno anche i file scritti, e non soltanto quelli da leggere. Per gli altri modelli sono disponibili versioni da 8GB, 16GB e 32GB.

La luce frontale, infine, fondamentale per proteggere e non sforzare i propri occhi, è più potente che mai su Kindle Scribe: questa raggiunge infatti 35 LED, così da permettere di leggere e scrivere anche nei luoghi più bui.

La luce emessa dal Kindle Scribe è ancora più impressionante se la si paragona a quella degli altri modelli, infatti, secondo i dati consultabili su Amazon, il Kindle base emette al massimo 4 LED di luce frontale, mentre i modelli successivi Paperwhite e Oasis rispettivamente 17 e 25. Per queste e altre differenze è possibile consultare direttamente la pagina di Kindle Scribe su Amazon.

Nuovo Kindle Scribe Nuovo Kindle Scribe Amazon presenta il nuovo Kindle Scribe, adatto sia per leggere, sia per scrivere

Quali sono le alternative a Kindle Scribe

È tuttavia possibile scegliere delle valide alternative a Kindle Scribe. Le ragioni per cui si può desiderare di optare per un dispositivo diverso possono essere numerose: non si ha necessità o possiede già un dispositivo per la scrittura, lo si vuole semplicemente utilizzare per leggere o non si desidera allocare un budget simile per un prodotto del genere.

Su Amazon è disponibile il Kindle standard, che ha un costo di partenza di 99,99 euro, una memoria da 16 GB, uno schermo da 6’’ ed è acquistabile sia nero che blu. Compatto e versatile, è eccellente per coloro che viaggiano molto e desiderano prendere un momento per sé per leggere.

È anche disponibile Kindle Oasis, più grande rispetto al modello standard, dal momento che ha uno schermo da 7’’ e una memoria di massimo 32 GB e arriva a emettere una luce da 25 LED. Naturalmente il costo è più alto, attualmente è 214,99 euro, tuttavia questo è ampiamente giustificato dalle prestazioni e dalle funzioni superiori rispetto al modello standard.

Conviene acquistare Kindle Scribe qualora si abbiano delle necessità in linea con le funzioni del prodotto. In particolare, Kindle Scribe conviene nel caso in cui si sia dei voraci lettori e si sia alla ricerca di un dispositivo su cui prendere appunti. In questo caso, acquistare Kindle Scribe si rivelerà sicuramente una scelta azzeccata, nonostante il prezzo non economico.

Kindle Unlimited è in promozione con Kindle Scribe

Su Kindle Scribe è possibile accedere a ben 13 milioni di titoli; ma non solo, per un periodo limitato, i clienti idonei che acquistano un Kindle Scribe possono ricevere 4 mesi di prova gratuiti se si iscrivono a Kindle Unlimited durante la configurazione del dispositivo, un’offerta molto conveniente.

Nessun commento

Gentile utente,
per poter partecipare alla discussione devi essere abbonato a Money.it.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO