KIA EV6 è un crossover elettrico rivoluzionario. In sole due settimane da quando si sono aperte le prenotazioni online per il mercato italiano, questo veicolo elettrico è già diventato un cult, sia per via del suo stile futuristico, sia per i contenuti che ne fanno una delle auto elettriche più interessanti del mercato. La nuova Kia EV6 è disponibile sul mercato italiano in tre differenti allestimenti.

Trazione posteriore o integrale, ricarica ultra rapida da 800 volt e performance da riferimento, difficile chiedere di più ad un crossover elettrico che punta sulla sicurezza ed innovazione.

KIA EV6: prezzo e allestimenti

La versione d’attacco disponibile per il mercato italiano, è quella a trazione posteriore (RWD), mentre le altre due, la GT e GT line rappresentano gli allestimenti di punta.

La EV6 è il modello di accesso, disponibile sia con trazione posteriore che integrale: il suo motore ha una potenza massima di 229 cavalli, il pacco batteria è da 77,4 kWh e la sua massima autonomia è di 510 km. A richiesta è disponibile anche una variante integrale (RWD), dotata di un doppio motore elettrico, per una potenza complessiva di 325 cavalli ed un’autonomia di 490 chilometri.

Particolarmente ricca la dotazione di serie che prevede:

  • cerchi in lega da 19 pollici,
  • gruppi ottici full LED con tecnologia a riflessione, privacy glass posteriori,
  • suite ADAS particolarmente completa che include il Blind Spot Collision Avoidance Assist,
  • sensori parcheggio anteriori e posteriore con telecamera dotata di linee guida (dinamiche),
  • smart key,
  • wireless phone charger.

Nell’abitacolo troviamo un doppio display da 12,3 pollici con supporto Apple CarPlay ed Android Auto. Immancabile l’UVO Connect KIA, che prevede la possibilità di aggiornare la mappa del sistema di navigazione “over the air” ed il rivestimento in tessuto e pelle per i sedili, questi ultimi, unitamente al volante, sono riscaldabili.

Quest’ultima versione ha un prezzo di listino di 53.000 euro.

Un gradino più sopra, per allestimento, si posiziona la EV6 GT Line, modello che rispetto alla “base” aggiunge alla dotazione di serie:

  • l’head up display con realtà aumentata,
  • l’impianto audio Meridian Premium Sound ,
  • le regolazioni elettriche del sedile guidatore, quest’ultimo dotato dell’originale funzione Relaxion (acronimo di Relax e Position), sistema che permette di scaricare il peso del corpo in maniera ottimale, sull’intera superficie di appoggio, quando si effettua una sosta.

Presenti anche ulteriori sistemi che riguardano la sicurezza attiva, tra cui l’utile Highway Driving Assist: è una tecnologia che consente alla vettura di restare in corsia, in modo perfettamente centrato in autostrada, in caso di sorpasso uno scanner analizzerà lo spazio attorno alla vettura, agendo in caso di pericolo o sopraggiungere di un veicolo, sul piantone dello sterzo, con un semplice movimento.

La GT Line è disponibile con trazione integrale AWS e motore da 325 cavalli, con pacco batteria da 77,4 kWh ad un prezzo di 61.000 euro (vernice metallizzata non inclusa).

Kia EV6 GT ha prestazioni al vertice della categoria

Non accetta compromessi, questa variante del nuovo crossover elettrico KIA ha una potenza di 585 cavalli ed un’autonomia stimata di 400 km. Nel classico 0 - 100 km/h impiega soli 3,5 secondi per una velocità massima di 260 km/h.

La sua dotazione punta sulla massima sportività, da segnalare la presenza dei cerchi in lega da 21 pollici con pneumatici Michelin high performance.
Nell’abitacolo sono presenti sedili sportivo ed inserti a contrasto “Neon”, prezzi a partire da 69.500.

Sia la Kia EV6 che la E6 GT Line beneficiano degli incentivi statali per auto elettriche (fino a 10.500 euro).

Le foto della KIA EV6